Elfriede Jelinek

Una prosa altra, un altro teatro

A cura di:

Rita Svandrlik
Università degli Studi di Firenze - ORCID: 0000-0001-5227-7659

Informazioni su Autori e Curatori


Questa opera è in Open Access

Quest’opera è disponibile in
Open Access

vai alla “Open Access Policy”

Licenza d'uso
CC BY NC ND 2.5 IT

"Elfriede Jelinek. Una prosa altra, un altro teatro" è una raccolta di saggi, di cinque germaniste di varie università italiane, R. Calabrese, R. Caruzzi, M. Fancelli, L. Perrone Capano, R. Svandrlik (curatrice), e N. Šlibar dell'Università di Lubiana. Le autrici evidenziano come ricerca formale, struttura e andamento musicale si coniugano con la radicalità spietata e con la coerenza dei temi, in primo luogo con la denuncia della sopraffazione all'interno dei rapporti di potere. Nell'impegno a svelare i meccanismi manipolatori, da quelli più evidenti a quelli più sottili, l'autrice diventa essa stessa una manipolatrice di linguaggio dall'eccezionale creatività e audacia, con il filo conduttore del punto di vista di genere. Il volume si chiude con la traduzione del discorso che la scrittrice austriaca tenne in occasione del conferimento del Nobel nel 2004, e con una bibliografia (a cura di Claudia Vitale) che dà conto in particolare della ricezione in Italia e della scarsità di studi scientifici in ambito italiano.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2008

Pagine: 188

e-ISBN: 978-88-8453-726-3

Titoli consigliati