Tu sei qui:HomeCollaneStudi e saggiIn limine

In limine

Between Earth and Architecture

L’architettura è da sempre sospesa nell’indefinibile (perché necessaria) tensione tra una ‘verità da rivelare’ e una ‘verità da costruire’ e il fondamento del progetto è da ricercarsi, come insegna Kenneth Frampton, nella mutua relazione individuata fra il topos, il typos e il ‘tettonico’, che è così doppiamente legato alle condizioni specifiche di un luogo e all’universale esistenza dell’architettura. Questo volume raccoglie alcune opere colte nel loro rapporto con la Terra e certamente partecipi della ricerca della duplice verità sopra evocata. Da Verona a Fisterra e a Cádiz, da Istanbul a Pompei, la straordinarietà del sito fissa il principio insediativo, ma non solo: il progetto, muovendosi entro i limiti precisi della disciplina, definisce per esse solide basi concettuali, prima che fisiche.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2017

Prezzo: 29,90 €

Pagine: 194

ISBN: 978-88-6453-519-7

Prossima uscita

Prenota

Sconto del 10% (o superiori con un codice promozionale) per acquisti dal sito

Anno di edizione: 2017

Pagine: 194

e-ISBN: 978-88-6453-520-3

accedi all'opera

Accesso Aperto all'opera direttamente dalla piattaforma FUP