Tu sei qui:HomeCollaneBiblioteca di Studi SlavisticiRussia, Oriente slavo e Occidente europeo. Fratture e integrazioni nella storia e nella civiltà letteraria

Russia, Oriente slavo e Occidente europeo. Fratture e integrazioni nella storia e nella civiltà letteraria

Fratture e integrazioni nella storia e nella civiltà letteraria

Il volume affronta un ampio spettro di problemi riguardanti la storia della cultura slava orientale nelle sue interazioni con modelli culturali propri dell’Europa occidentale. Si tratta di un’opera collettanea, frutto del convegno franco-italiano “Fratture e integrazioni tra Russia, mondo slavo orientale e Occidente. Storia e civiltà letteraria dal Medioevo all’epoca contemporanea” (Università di Firenze, 16-17 aprile 2015): la complessità delle relazioni culturali tra Russia, Oriente slavo e Occidente europeo è analizzata esaltando la pluralità dei punti di vista e beneficiando di molteplici approcci metodologici e prospettive disciplinari. Si presentano qui nuovi materiali e nuovi metodi di analisi, utili per studiare le complesse interazioni tra la tradizione culturale occidentale e quella slava orientale dal Medioevo ai nostri giorni. Le “fratture” e le “integrazioni” vengono individuate attraverso la lettura o rilettura critica di testi, opere e autori che hanno preso parte alla costruzione e allo sviluppo dei rapporti culturali tra le diverse aree europee.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2017

Pagine: 384

e-ISBN: 978-88-6453-507-4

Titoli consigliati

Mosty mostite

Alberti, Alberto; Ferro, Maria Chiara; Romoli, Francesca