Tu sei qui:HomeCollaneStudi e saggiUna professione plurale

Una professione plurale

Il caso dell’avvocatura fiorentina

Crisi, malessere, frammentazione sociale sono temi ricorrenti nelle rappresentazioni dei ceti medi. Il volume, basato sui risultati di un’indagine sulla professione forense realizzata con il contributo del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Firenze, approfondisce la questione collocandosi in un filone di studi che ha ripreso vigore all’interno del dibattito sociologico italiano e internazionale. Toccando una pluralità di temi e avvalendosi di metodi d’indagine misti, la ricerca ha permesso di verificare come situazioni occupazionali diverse si traducano in una distribuzione diseguale delle chances di vita e in differenti atteggiamenti verso la professione, la politica e la vita sociale, consentendo altresì di esplorare il ruolo svolto dall’avvocatura nei processi di cambiamento.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2017

Prezzo: 19,90 €

Pagine: 356

ISBN: 978-88-6453-602-6

Prossima uscita

Prenota

Sconto del 10% (o superiori con un codice promozionale) per acquisti dal sito

Anno di edizione: 2017

Pagine: 356

e-ISBN: 978-88-6453-603-3

accedi all'opera

Accesso Aperto all'opera direttamente dalla piattaforma FUP

Titoli consigliati

A cento anni dalla Grande Guerra

Corbinelli, Carlo; Diodato, Emidio; Di Martino, Basilio; Mini, Fabio; Ramoino, Pier Paolo; Sanfelice di Monteforte, Ferdinando