Tu sei qui: Home News "Il lavoro 4.0. La Quarta Rivoluzione industriale e le trasformazioni delle attività lavorative" al Salone Internazionale del libro di Torino

"Il lavoro 4.0. La Quarta Rivoluzione industriale e le trasformazioni delle attività lavorative" al Salone Internazionale del libro di Torino

Lunedì 14 maggio, dalle ore 17 alle ore 18, presso la Sala Arancio, del Salone Internazionale del libro di Torino 2018, si terrà la presentazione del libro di Alessio Gramolati, Alberto Cipriani, Giovanni Mari:

IL LAVORO 4.0. LA QUARTA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE E LE TRASFORMAZIONI DELLE ATTIVITÀ LAVORATIVE

Introduzione: ALBERTO CIPRIANI, curatore del libro
Moderatore: PAOLO GRISERI, La Repubblica

Interventi di:
ROBERTO NAPIONE, SKF
STEFANIA SPADA, FCA
MARCO BENTIVOGLI, segretario generale FIM-CISL

Collana: Studi e saggi
Comitato scientifico: Teorie, pratiche, storie del lavoro e dell’idea di ozio

Scarica la Locandina

Qual è la natura del lavoro 4.0? Qual è il rapporto tra rivoluzione tecnologica e occupazione? Quali sono i diritti del lavoro nell’epoca dei nuovi modelli di business? L’innovazione può essere implementata senza il superamento della subalternità novecentesca e l’approdo a nuove forme di libertà e responsabilità del lavoro? La digitalizzazione e le nuove forme di organizzazione dell’impresa mutano i rapporti di lavoro e favoriscono nuove forme di collaborazione e di conflitto? La formazione, la qualità e la libertà nel lavoro sono più importanti del salario? La progettazione e il design dell’impresa come si pongono nei confronti della tecnologia e del lavoro? La digitalizzazione spinge l’economia della conoscenza a determinare nuove forme di lavoro? Quali progetti da parte dei soggetti coinvolti, a cominciare dai lavoratori, perché queste trasformazioni siano un passo avanti nelle condizioni di lavoro e nelle relazioni industriali?

Queste e molte altre domande sono alla base dei saggi raccolti nel volume cui hanno collaborato autori di diversa formazione ed esperienza: accademici, giornalisti, imprenditori, manager, operatori, sindacalisti e rappresentanti sindacali.

Titoli consigliati