Tu sei qui: Home News Conferenza di Luigi Dei dedicata a Maria Sklodowska Curie: l'ostinata abnegazione di 'una' genio

Conferenza di Luigi Dei dedicata a Maria Sklodowska Curie: l'ostinata abnegazione di 'una' genio

Martedì 8 marzo alle ore 21, nella cornice delle celebrazioni della Giornata Internazionale della Donna, presso l’Auditorium di Scandicci (Piazzale della Resistenza, ore 21) nell’ambito del progetto “Il libro della vita”, il prof. Luigi Dei terrà la conferenza dal titolo “Maria Salomee Skłodowska Curie: l’ostinata abnegazione di ‘una’ genio”, ispirato dall’omonima pubblicazione “Maria Salomee Skłodowska Curie: l’ostinata abnegazione di un genio” edita da Firenze University Press


Nel 1911, il Premio Nobel per la chimica veniva conferito a Marie Curie, dopo che otto anni prima aveva ricevuto quello per la fisica. Si concludeva una straordinaria avventura scientifica e iniziava a porre le radici la deificazione di un personaggio icona e simbolo delle stupefacenti trasformazioni di costume che caratterizzeranno i decenni a venire. La conferenza del prof. Dei ripercorre gli aspetti più salienti della vita di Marie Curie, divulgando le sue straordinarie scoperte scientifiche, ma anche sottolineando aspetti socio-culturali e di costume ed evidenziando il contesto storico di un'epoca che tumultuosamente stava trasformandosi.

Titoli consigliati