Tu sei qui: Home NewsAisthesis. Pratiche, linguaggi e saperi dell'estetico è stata inserita tra le riviste di FASCIA A dall'ANVUR

Aisthesis. Pratiche, linguaggi e saperi dell'estetico è stata inserita tra le riviste di FASCIA A dall'ANVUR

Aisthesis. Pratiche, linguaggi e saperi dell'estetico, rivista edita dalla Firenze University Press, è stata inserita tra le riviste di FASCIA A dall'ANVUR.

Una scientificità palese, confermata dalle valutazioni delle Società scientifiche: queste le motivazioni che hanno portato all'inclusione di Aisthesis tra le riviste di FASCIA A.
A seguire il giudizio completo.


"Vista la richiesta presentata dalla rivista e sulla base della documentazione fornita dall’ANVUR (ivi comprese la classificazione della rivista resa dalla Società scientifica di riferimento, la classificazione della rivista ai fini della VQR 2004-2010), nonché dei pareri formulati dai valutatori esterni e dell’esame svolto dal Gruppo di lavoro, si ritiene che essa possieda i requisiti propri delle riviste di “fascia A” di cui al d.m. 7 giugno 2012, n. 76 (all. B, art. 2, lett. a) e relativi, in particolare, alla diffusione e alla stima e impatto nelle comunità degli studiosi del settore.
Si allega la documentazione fornita dall’ANVUR, comprensiva della classificazione della rivista resa dalla Società scientifica di riferimento, della classificazione della rivista ai fini della VQR 2004-2010, nonché i pareri forniti dagli esperti revisori.

Giudizio del referee relativo al SSD 11/C4 Aisthesis
La rivista gode di una buona visibilità internazionale ed ha ospitato contributi di studiosi stranieri di grande rilevanza. All’interno della comunità nazionale si è ormai affermata come punto di riferimento per il dibattito attuale sull’estetica. Le argomentazioni contenute nella domanda di revisione appaiono dunque interamente persuasive per quanto riguarda la sua rilevanza per il settore 11 c 4 Estetica e Filosofia del linguaggio.

Giudizio complessivo sulla rivista con riferimento alla sua rilevanza per il settore 11 C 4 ESTETICA E FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO
Si tratta di una rivista molto ‘giovane’ (è stata fondata nel 2008) ma che ha in breve tempo acquistato una solida reputazione, sia per la qualità del comitato scientifico, sia per la rilevanza dei contributi ospitati, sia ancora per la tempestività con la quale segue i dibattiti di maggior presa nel contesto attuale della disciplina. L’attenzione rivolta in particolare al rapporto tra Estetica e Filosofia del linguaggio e Scienze Cognitive, o lo spazio dedicato ai problemi dell’estetica in chiave di psicologia evoluzionistica, nonché l’apertura verso le estetiche di ispirazione neo-darwiniana, fanno di questa rivista una palestra di discussione molto vivace e un tramite indispensabile con le ricerche svolte all’estero.

Alla luce dei punti precedenti si raccomanda senz’altro l’inserimento della rivista in FASCIA A, con particolare riguardo alla sua rilevanza per il settore 11 c 4, Estetica e Filosofia del linguaggio."

Titoli consigliati