Book chapter

Amori proibiti in palazzo Mondragone Carnesecchi. Un’inedita cupola di Antonio Puglieschi e una memoria medicea

Marco Betti
Opificio Foundation, Italy - ORCID: 0000-0001-8760-7355


ABOUT THIS CHAPTER

The recent discovery of a dome painted by Antonio Puglieschi in the Mondragone Carnesecchi palace, representing Mars and Venus surprised by Vulcan, offers the occasion to reflect on the symbols used by Francesco I de’ Medici and Bianca Cappello. According to an ancient rumor, the clandestine love encounters between Francesco and Bianca had taken place in that very same palace and the depiction of the mythological infidelity may alluded to that relationship. The paper analyses different sources which show that Francesco was often portrayed as Mars and Bianca as Venus: specific attention is given to the detailed description of their wedding celebrations which revolved around the theme of the meeting and love of Venus and Mars. It’s possible that the Del Vernaccia family, who owned the palace and commissioned the painting to Antonio Puglieschi, wanted to remember and somehow celebrate events that took place in those rooms more than a century before.
Read more

Keywords: Antonio Puglieschi; Mondragone Carnesecchi palace; Del Vernaccia family; Francesco I de' Medici; Bianca Cappello

Formats

PDF

Pages: 147-164

Published by: Firenze University Press

Publication year: 2020

DOI: 10.36253/978-88-5518-181-5.09

Download PDF

© 2020 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

XML

Publication year: 2020

DOI: 10.36253/978-88-5518-181-5.09

Download XML

© 2020 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

References

  1. Acidini Luchinat C., Pirazzoli G. (a cura di), Ammannati e Vasari per la città dei Medici, Pagliai, Firenze 2011.
  2. Alberti L.B., Opuscoli morali, tr. it. di C. Bartoli, appresso Francesco Franceschi, Venezia 1568.
  3. Baldini C. e I., Pievi, parrocchie e castelli di Greve in Chianti, Cooperativa tipografica degli operai, Vicenza 1979.
  4. Baldinucci F., Notizie de’ Professori del disegno da Cimabue in qua, ed. a cura di F. Ranalli, 5 voll., Batelli, Firenze 1845-1847 (ed. orig. 1681-1728).
  5. Bellesi S., La maturità artistica e l’ultimo tempo di attività del pittore Antonio Puglieschi, «Arte Cristiana», 84, 1996, pp. 37-50.
  6. Bellesi S., Diavolerie, magie e incantesimi nella pittura barocca fiorentina, Giovanni Pratesi antiquario, Firenze 1997.
  7. Bellesi S., Catalogo dei pittori fiorentini del ’600 e ’700, biografie e opere, 3 voll., Polistampa, Firenze 2009.
  8. Belluzzi A., Scultura e architettura nell’opera di Ammannati, in B. Paolozzi Strozzi, D. Zikos (a cura di), L’acqua, la pietra e il fuoco. Bartolomeo Ammannati scultore, Catalogo della mostra (Firenze, Museo del Bargello, 2011), Giunti, Firenze 2011, pp. 294-313.
  9. Betti M., Palazzo Marucelli. Le stanze nell’ala sinistra al pianterreno, in M. Gregori, M. Visonà (a cura di), Fasto Privato. La decorazione murale in palazzi e ville di famiglie fiorentine. II. Dal Tardo Barocco al Romanticismo, Edifir, Firenze 2015, pp. 151-156.
  10. Bigazzi I., Ciuffoletti Z., Palazzo Marucelli Fenzi. Guida storico-artistica, Polistampa, Firenze 2002.
  11. Boni F. (de), Biografia degli artisti, in Emporio biografico metodico, ovvero biografia universale ordinata per classi. Classe decima, co’ i tipi del Gondoliere, Venezia 1840.
  12. Borroni Salvadori F., Committenti scontenti, artisti litigiosi nella Firenze del Settecento, «Mitteilungen des Kunsthistorischen Institutes in Florenz», XXIX (1), 1985, pp. 129-158.
  13. Cambiagi G., L’antiquario fiorentino, o sia guida per osservar con metodo le cose notabili della città di Firenze, nella stamperia granducale, Firenze 1771 (ed. orig. 1765).
  14. Carocci G., Il comune di San Casciano in Val di Pesa, Tipografia della Pia Casa di Patronato, Firenze 1892.
  15. Chiarini M. (a cura di), I disegni della Biblioteca Riccardiana, Catalogo della mostra (Firenze, Gabinetto Disegni e Stampe degli Uffizi, 1999), Olschki, Firenze 1999.
  16. Conticelli V., La «spelonca» di Sua Altezza Serenissima: la Tribuna di Francesco I de’ Medici e la cultura della grotta agli albori della Galleria, in A. Natali, A. Nova, M. Rossi (a cura di), La Tribuna del Principe: storia, contesto, restauro, Atti del colloquio internazionale (Firenze, palazzo Grifoni, 2012), Giunti, Firenze 2014, pp. 153-163.
  17. Croniche di Giovanni di Iacopo e di Lionardo di Lorenzo Morelli pubblicate, e di annotazioni, e di antichi munimenti, accresciute, ed illustrate da fr. Ildefonso di San Luigi, per Gaetano Cambiagi, Firenze 1785.
  18. Degl’Innocenti P., Le origini del bel San Giovanni. Da tempio di Marte a battistero di Firenze, CUSL, Firenze 1994.
  19. Del Bravo C., Francesco a Pratolino, «Artibus et Historiae», VIII (15), 1987, pp. 37-46.
  20. Falletti F., Nelson J.K. (a cura di), Venere e Amore. Michelangelo e la nuova bellezza ideale, Catalogo della mostra (Firenze, Galleria dell’Accademia, 2002), Giunti, Firenze 2002.
  21. Ginori Lisci L., I palazzi di Firenze nella storia e nell’arte, 2 voll., Giunti & Barbèra, Firenze 1972.
  22. Gualterotti R., Feste nelle nozze del Serenissimo D. Francesco Medici gran duca di Toscana et della Sereniss. sua consorte la sig. Bianca Cappello …, nella stamperia de’ Giunti, Firenze 1579.
  23. Jonietz F., Le conchiglie della Tribuna, in A. Natali, A. Nova, M. Rossi (a cura di), La Tribuna del Principe: storia, contesto, restauro, Atti del colloquio internazionale (Firenze, palazzo Grifoni, 2012), Giunti, Firenze 2014, pp. 191-203.
  24. Langedijk K., The portraits of the Medici. 15th-18th centuries, 3 voll., SPES, Firenze 1981-1987.
  25. Lapini A., Diario fiorentino dal 252 al 1596 … ora per la prima volta pubblicato, a cura di G.O. Corazzini, Sansoni, Firenze 1900.
  26. Larre C., Rochat De La Vallée E., I simboli cinesi di vita e di morte nelle pitture del drappo funerario di Mawangdui (II sec. a.C.), Jaca Book, Milano 2004.
  27. Lastri M., L’Osservatore fiorentino sugli edifizi della sua patria, seconda edizione riordinata e compiuta, 8 voll., nella stamperia di Antonio Giuseppe Pagani e compagni, Firenze 1797-1799 (ed. orig. 1776-1778).
  28. Leonelli L., Palazzo Orlandini del Beccuto, già Gondi di Francia, in M. Gregori, M. Visonà (a cura di), Fasto Privato. La decorazione murale in palazzi e ville di famiglie fiorentine. II. Dal Tardo Barocco al Romanticismo, Edifir, Firenze 2015, pp. 15-29.
  29. Marchesi G.V., La Galeria dell’onore, ove sono descritte le segnalate memorie del sagr’ordine militare di Santo Stefano P. e M. e de’ suoi cavalieri …, per li fratelli Marozzi, Forlì 1735.
  30. Mecatti G.M., Storia genealogica della nobiltà, e cittadinanza di Firenze, 3 voll., presso Giovanni di Simone, Napoli 1753-1754.
  31. Menzini B., Le satire … Con le note postume dell’abate Rinaldo Maria Bracci, presso Gennaro Rota, Napoli 1763.
  32. Ripa C., Iconologia, per Pietro Paolo Tozzi, Padova 1611.
  33. Saltini G.E., La fuga di Bianca Cappello da Venezia. Memoria storica, «La Rassegna Nazionale», V (15), 1883, pp. 3-36.
  34. Saunders N.J., Animali e spiritualità, EDT, Torino 2000.
  35. Spinelli R., La grande decorazione murale (1675-1700), in M. Gregori (a cura di), Storia delle arti in Toscana. Il Seicento, Edifir, Firenze 2001, pp. 181-200.
  36. Thiem G. e C., Toskanische Fassaden-Dekoration in Sgraffito und Fresko, 14. bis 17. Jahrhundert, Bruckmann, München 1964.
  37. Tomasino A.E., Fasti granducali nella guardaroba di Bianca Cappello, in I. Bigazzi (a cura di), Apparir con stile. Guardaroba aristocratici e di corte, costumi teatrali e sistemi di moda, Edifir, Firenze 2007, pp. 69-92.
  38. Velluti D., Cronica di Firenze dall’anno MCCC in circa fino al MCCCLXXX, presso Domenico Maria Manni, Firenze 1731.
  39. Viterbo L., La comunità ebraica di Firenze nel censimento del 1841, Edizioni di storia e letteratura, Roma 2004.

Export citation

Selected format

Usage statistics policy

  • 51Chapter Downloads

Cita come:
Betti, M.; 2020; Amori proibiti in palazzo Mondragone Carnesecchi. Un’inedita cupola di Antonio Puglieschi e una memoria medicea. Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici