Book chapter

Giudizi universali. Reti devozionali e tensioni escatologiche attorno ai gesuati milanesi

Edoardo Rossetti
SUPSI, University of Applied Sciences and Arts of Southern Switzerland, Switzerland - ORCID: 0000-0003-4653-4107


ABOUT THIS CHAPTER

This essay provides an outline of the familial, social, and cultural network of the Milanese Jesuati between the end of the fifteenth century and the first decades of the sixteenth century. Particular attention is given to their interactions with Cardinal Bernardino López de Carvajal, one of the protagonists of the schismatic Council of Pisa-Milan (1510-1512). Starting from the creation of their settlement of San Girolamo, new documentary evidence is employed to show how the surrounding urban area and the physical buildings that should have been erected there actually mirrored the local network of both the Jesuati and Carvajal. The patronage of the cardinal in San Girolamo and the creation of a Last Judgement fresco are then discussed and connected to the eschatological tensions stirring Milan at the time.
Read more

Keywords: Eschatology, History of Religion, The Last Judgment, Bernardino Lòpez de Carvajal, Jesuati, Late Medieval Milan, Early Modern Milan

Formats

PDF

Pages: 189-225

Published by: Firenze University Press

Publication year: 2020

DOI: 10.36253/978-88-5518-228-7.15

Download PDF

© 2020 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

XML

Publication year: 2020

DOI: 10.36253/978-88-5518-228-7.15

Download XML

© 2020 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

References

  1. Albalá Pelegrín M., Humanism and Spanish Literary Patronage at the Roman Curia: The Role of the Cardinal of Santa Croce, Bernardino López de Carvajal (1456-1523), «Royal Studies Journal», 4, 2017, pp. 11-37.
  2. Aldovini L., Gallori C.T., Dal Nord a Milano: stampe e stampatori tra Quattro e Cinquecento, in F. Elsig, C. Gaggetta (a cura di), Cultura oltremontana in Lombardia al tempo degli Sforza (1450-1535), Atti del convegno (Genève, 12-13 aprile 2013), Viella, Roma 2014, pp. 211-259.
  3. Amadeu B., Nova Apocalipse, a cura di D.L. Dias, Universidad de de Coimbra, Coimbra 2014.
  4. Arcangeli L., Esperimenti di governo: politica fiscale e consenso a Milano nell’età di Luigi XII, in Ead. (a cura di), Milano e Luigi XII. Ricerche sul primo dominio francese in Lombardia (1499-1512), Franco Angeli, Milano 2002, pp. 255-352.
  5. Arcangeli L., «Eligo sepulturam meam ...». Nobilis, mercatores, élites vicinali tra parrocchie e conventi, in L. Arcangeli, G. Chittolini, F. Del Tredici, E. Rossetti (a cura di), Famiglie e spazi sacri nella Lombardia del Rinascimento, Scalpendi, Milano 2015, pp. 229-307.
  6. Arese F., Le supreme cariche del ducato di Milano. Da Francesco II Sforza a Filippo V, «Archivio Storico Lombardo», 97, 1970.
  7. Arisi Rota A.P., Buganza S., Rossetti E., Novità su Gualtiero Bascapè committente d’arte e il cantiere di Santa Maria di Brera alla fine del Quattrocento, «Archivio Storico Lombardo», 134, 2008, pp. 47-92.
  8. Bacchelli F., Giuliano da Muggia, in Dizionario Biografico degli Italiani, 56, Treccani, Roma 2001, pp. 762-764.
  9. Barbieri E., La fortuna della Biblia vulgarizata di Nicolò Malerbi, «Aevum», 63, 1989, pp. 419-500.
  10. Barbieri E., Gli incunaboli milanesi delle Auctoritates de Antichristo: un’analisi bibliologica, in E. Colombo (a cura di), La tipografia a Milano nel Quattrocento, Atti del convegno (Comazzo, 16 ottobre 2006), Comune di Comazzo, Comazzo 2007, pp. 103-132.
  11. Barbieri E., I fratelli da Legnano editori a Milano e il libro religioso nel primo quarto del XVI secolo, in E. Bellini, A. Rovetta (a cura di), Prima di Carlo Borromeo. Lettere e arti a Milano nel primo Cinquecento, Bulzoni, Milano 2013, pp. 145-168.
  12. Barbieri L.M.R., L’eredità del Tibaldi nella bottega dei pittori Andrea e Domenico Pellegrini, «Rassegna di Studi e di Notizie», 37, 2014-2015, pp. 91-167.
  13. Bartolomei Romagnoli A., Paoli E., Piatti P. (a cura di), Angeliche visioni. Veronica da Binasco nella Milano del Rinascimento, Sismel-Edizioni del Galluzzo, Firenze 2016.
  14. Belloni C., A proposito di una recente edizione di fonti vaticane e di un progetto di ricerca sulle istituzioni ecclesiastiche nel ducato di Milano, «Nuova Rivista Storica», 84, 2000, pp. 421-434.
  15. Bensi P., Gli arnesi dell’arte. I gesuati di San Giusto alle mura e la pittura del Rinascimento a Firenze, «Studi di Storia delle Arti», 3, 1980, pp. 33-47.
  16. Betto B., Il testamento del 1407 di Balzarino da Pusterla, milanese illustre e benefattore, «Archivio Storico Lombardo», 114, 1989, pp. 261-301.
  17. Biancolini G.B., Notizie storiche delle chiese di Verona, 9 vol., erede di A. Carattoni, Verona 1749-1771.
  18. Bianghi Olivari M.T., Otto anni di restauri a Pavia (1989-1996), «Arte Lombarda», CXIX (1), 1997, pp. 51-57.
  19. Bianghi Olivari M.T., Bàgole su una reliquia della Santa Spina, in D. Ferrari, S. Martinelli (a cura di), Scritti per Chiara Tellini Perina, Gianluigi Arcari, Mantova 2011, pp. 41-55.
  20. Bonora E., I conflitti della Controriforma. Santità e obbedienza nell’esperienza religiosa dei primi barnabiti, Le Lettere, Firenze 1998.
  21. Braun G., Hogenberg F., Civitates Orbis Terrarum, Köln 1572.
  22. Bueno De Mesquita D.M., The ‘deputati del denaro’ in the governament of Ludovico Sforza, in C.H. Clough (ed.), Cultural aspect of the Italian Renaissance. Essay in honur of Paul Oskar Kristeller, Manchester University Presse-Zambelli, Manchester-New York 1976, pp. 276-298.
  23. Cairati C., I da Corbetta: una bottega di intagliatori nella Milano del Cinquecento, tutor G. Agosti, Università degli Studi di Milano, Milano 2014.
  24. Canetta P., Storia del Pio istituto di Santa Corona di Milano, Cogliati, Milano 1883.
  25. Canobbio E., Tra chiostro, corte e società urbana: note sui domenicani delle Grazie e i monasteri femminili di Milano, in S. Biganza, M. Rainini (a cura di). Il convento di Santa Maria delle Grazie a Milano. Una storia dalla fondazione a metà del Cinquecento, «Memorie Domenicane», 47, 2016, pp. 103-124.
  26. Cantimori D., Eretici italiani del Cinquecento e Prospettive di storia ereticale italiana del Cinquecento, a cura di A. Prosperi, Einaudi, Torino 2009.
  27. Cara R., Suardi, Bartolomeo, detto Bramantino, in Dizionario Biografico degli Italiani, 94, Treccani, Roma 2019, pp. 482-489.
  28. Castagnola R., Milano ai tempi di Ludovico il Moro. Cultura lombarda nel codice italiano 1543 della Nazionale di Parigi, «Schifanoia», 5, 1988, pp. 101-185.
  29. Cattana V., Per la storia della biblioteca del monastero olivetano di Baggio nel Quattrocento, «Ricerche Storiche sulla Chiesa Ambrosiana», 6, 1976, pp. 127-136.
  30. Cattana V., I monaci olivetani nella diocesi di Milano, «Ricerche Storiche sulla Chiesa Ambrosiana», 12, 1983, pp. 237-280.
  31. Cavalieri F., Domenico Pellegrini (1580 circa-1635 circa): un profilo, in A. Morandotti, G. Scipione (a cura di), Scambi artistici tra Torino e Milano. 1580-1714, Scalpendi, Milano 2016, pp. 237-259.
  32. Chittolini G., Introduzione, in Id. (a cura di), Gli Sforza, la Chiesa lombarda, la corte di Roma. Strutture e pratiche beneficiarie nel ducato di Milano, Gisem-Liguori Editore, Napoli 1989, pp. XI-XXI.
  33. Corio B., Storia di Milano, a cura di A. Morisi Guerra, 2 voll., Utet, Torino 1978.
  34. Covini M.N., Il fondatore delle Grazie Gaspare Vimercati, gli Sforza e gli altri “benefattori”, in S. Biganza, M. Rainini (a cura di). Il convento di Santa Maria delle Grazie a Milano. Una storia dalla fondazione a metà del Cinquecento, «Memorie Domenicane», 47, 2016, pp. 59-77.
  35. Covini M.N., Pusterla, Pietro, in Dizionario Biografico degli Italiani, 85, Treccani, Roma 2016, pp. 727-731.
  36. Danzi M., Gerolamo Cittadini poeta milanese di primo Cinquecento, in C. Bozzetti, P. Gibellini, E. Sandal (a cura di), Veronica Gambara e la poesia del suo tempo nell’Italia settentrionale, Atti del convegno (Brescia-Correggio, 17-19 ottobre 1985), Olschki, Firenze 1989, pp. 293-322.
  37. Dionisotti C., Umanisti dimenticati?, «Italia Medievale e Umanistica», 4, 1961, pp. 287-321.
  38. Donati L., La vita dell’Anticristo, «La Bibliofilia», LXXVIII (1), 1976, pp. 37-65.
  39. Dufner G., Geschichteder Jesuaten, Edizioni di Storia e Letteratura, Roma 1975.
  40. Fanfani P. (a cura di), Le rime di Bernardo Bellincioni riscontrate sui manoscritti emendate e annotate, Gaetano Romagnoli, Bologna 1876.
  41. Fasoli S., Perseveranti nella regolare osservanza. I predicatori osservanti nel ducato di Milano (secc. XV-XVI), Biblioteca Francescana, Milano 2011.
  42. Fasoli S., Santa Maria delle Grazie, un possibile filo conduttore della storia milanese, in S. Biganza, M. Rainini (a cura di). Il convento di Santa Maria delle Grazie a Milano. Una storia dalla fondazione a metà del Cinquecento, «Memorie Domenicane», 47, 2016, pp. 37-57.
  43. Fiorio M.T. (a cura di), Museo d’Arte Antica del Castello Sforzesco. Pinacoteca. Tomo I, Electa, Milano 1997.
  44. Firpo M., Biferali F., “Navicula Petri”. L’arte dei papi nel Cinquecento, Laterza, Roma-Bari 2009.
  45. Folin M., Sul “buon uso della religione” in alcune lettere di Ercole d’Este e Felino Sandei: finte stigmate, monache e ossa di morti, «Archivio Italiano per la Storia della Pietà», 11, 1998, pp. 181-244.
  46. Fragnito G., “Dichino corone e rosari”: censura ecclesiastica e libri di devozione, «Cheiron», 17, 2000, pp. 135-158.
  47. Frisoni F., Paolo il Vecchio, Bartolomeo e Paolo il Giovane. I da Caylina nel contesto artistico bresciano, in P.V. Begni Redona (a cura di), Paolo da Caylina il Giovane e la bottega dei da Caylina nel panorama artistico bresciano fra Quattrocento e Cinquecento, Artigianelli, Brescia 2003, pp. 18-46.
  48. Frisoni F., Un diverso Rinascimento bresciano. Andrea e Paolo da Manerbio, «Commentari dell’Ateneo di Brescia», 215, 2016 (ma 2018), pp. 443-489.
  49. Fumagalli E., Appunti sulla biblioteca dei Visconti e degli Sforza nel castello di Pavia, «Studi Petrarcheschi», 7, 1990, pp. 93-211.
  50. Gagliardi I., I “Pauperes Yesuati” tra esperienze religiose e conflitti istituzionali, Herder, Roma 2004.
  51. Gagliardi I., “Li trofei della croce”. L’esperienza gesuata e la società lucchese tra Medioevo ed Età Moderna, Edizioni di Storia e Letteratura, Roma 2005.
  52. Gagliardi I., La Christiformitas di Veronica da Binasco nel solco della tradizione agostiniana di Simone da Cascia, A. Bartolomei Romagnoli, E. Paoli, P. Piatti (a cura di), Angeliche visioni. Veronica da Binasco nella Milano del Rinascimento, Sismel-Edizioni del Galluzzo, Firenze 2016, pp. 341-354.
  53. Gallori C.T., Las revelaciones de Arcangela Panigarola entre profetimo y devoción, in S. Pastore (a cura di), Visiones imperiales y profecía. Roma, España, Nuevo Mundo, Mercedes García-Arenal, Madrid-Adaba 2018, pp. 219-243.
  54. Gazzini M., Confraternite e società cittadina nel medioevo italiano, CLUEB, Bologna 2006, pp. 298-315.
  55. Giusso L., Origene e il Rinascimento, Gismondi, Roma 1957.
  56. Gregori M. (a cura di), Pittura tra Ticino e Olona. Varese e la Lombardia nord-occidentale, Cariplo, Milano 1992.
  57. Herzig T., Le donne di Savonarola. Spiritualità e devozione nell’Italia del Rinascimento, Carocci, Roma 2014.
  58. Hind A.M., Early Italian Engraving. A critical catalogue with complete reproduction, Part I, vol. I, Quaritch, London 1938.
  59. Iohannis Burchardi, Diarium sive rerum urbanarum commentarii, 1483-1506, par Louis Thuasne, 3 voll., Paris, Leroux 1883-1885.
  60. Lambert G., Les premières Gravures Italiennes, quattrocento – début du cinquecento. Inventaire de la collection du départmente des Estampes et de la Photographie, Bibliothèque Nationale de France, Paris 1999.
  61. Lectione. Epistole et Evangeliis vulgari hystoriati traducti de latino in lingua fiorentina, Petro Martyre di Mantegatii dicto el Cassano, a istanzia de Iohanne Iacobo et frateli da Legnano, Milano 1509.
  62. Leverotti F., La crisi finanziaria del ducato di Milano alla fine del Quattrocento, in Milano nell’età di Ludovico il Moro, Atti del convegno (Milano 28 febbraio-4 marzo 1983), 2 voll., Archivio storico civico e Biblioteca Trivulziana, Milano 1983, II, pp. 585-632.
  63. Leverotti F., «Governare a modo e stillo de’ Signori ...». Osservazioni in margine all’amministrazione della giustizia al tempo di Galeazzo Maria Sforza duca di Milano (1466-76), Olschki, Firenze 1994.
  64. Leverotti F., La cancelleria segreta da Ludovico il Moro a Luigi XII, in L. Arcangeli (a cura di), Milano e Luigi XII. Ricerche sul primo dominio francese in Lombardia (1499-1512), Franco Angeli, Milano 2002, pp. 221-253.
  65. Leydi S., I Busca fonditori in bronzo tra Quattrocento e Seicento: fonti e documenti, «Nuovi Annali. Rassegna di studi e contributi per il Duomo di Milano», 2, 2010, pp. 137-154.
  66. Marcora C., Carlo da Forlì arcivescovo di Milano (1457-1461), «Memorie Storiche della Diocesi di Milano», 2, 1955, pp. 235-333.
  67. Marcora C., Il Cardinal Ippolito I d’Este arcivescovo di Milano, «Memorie Storiche della Diocesi di Milano», 5, 1958, pp. 325-520.
  68. Mariani R., Monasteri benedettini femminili a Milano prima della riforma, in G. Zarri (a cura di), Il monachesimo femminile in Italia dall’alto medioevo al secolo XVII. A confronto con l’oggi, Atti del convegno (Santa Vittoria in Mantenano 21-24 settembre 1995), il Segno, San Pietro in Cariano 1997, pp. 219-247.
  69. Minnich N.H., The Role of Prophecy in the Career of the Enigmatic Bernardino López de Carvajal, in M. Reeves (ed.), Prophetic Rome in the High Renaissance Period, Clarendon Press, Oxford 1992, pp. 111-120.
  70. Minnich N.H., The Fifth Lateran Council (1512-17). Studies on its Membership, Diplomacy and Proposals for Reform, Ashgate, Aldershot-Brookfield 1993.
  71. Morigia P., Historia dell’origine di tutte le religioni, presso Pietro da Fino, Venezia 1569.
  72. Morigia P., Paradiso de’ Giesuati. Nel quale si racconta l’origine dell’Ordine de’ Giesuati di san Girolamo et la vita del beato Giovanni Colombini fondatore di esso Ordine, con parte delle sante vite d’alcuni de’ suoi discepoli et imitatori, Guerra, Venezia 1582.
  73. Morigia P., Dello stato religioso e vita spirituale, Venezia 1585.
  74. Morigia P., Historia dell’antichità di Milano, Guerra, Venezia 1592.
  75. Morigia P., La Nobiltà di Milano, Pacifico Pontio, Milano 1595.
  76. Morisi Guerra A., Apocalypsis Nova. Ricerche sull’origine e la formazione del testo dello pseudo-Amadeo, Istituto Storico per il Medioevo, Roma 1970.
  77. Morisi Guerra A., The Apocalypsis Nova: A Plan for Reform, in M. Reeves (ed.), Prophetic Rome in the High Renaissance Period, Clarendon Press, Oxford 1992, pp. 27-52.
  78. Motta E., Morti in Milano dal 1452 al 1552 (spoglio del necrologio milanese), «Archivio Storico Lombardo», 18, 1891, pp. 242-290.
  79. Nocentini S., Una “novella Colomba” nella Milano del primo Cinquecento: la vita della beata Colomba da Truccazzano (†1517) di Ambrogio Taegio, «Hagiographica», 23, 2016, pp. 195-246.
  80. Pansera A.M., Fra Benedetto Marone alla chiesa di S. Cristo, in I.M. Volta (a cura di), Intorno alle mura. Brescia Rinascimentale, Studium, Breno-Brescia 2015, pp. 90-94.
  81. Pastore S. (a cura di), Visiones imperiales y profecía. Roma, España, Nuevo Mundo, Mercedes García-Arenal, Madrid-Adaba 2018.
  82. Pedralli M., Novo, grande, coverto e ferrato. Gli inventari di biblioteca e la cultura a Milano nel Quattrocento, Vita e Pensiero, Milano 2002.
  83. Pellegrini M., Chiaravalle fra Quattro e Cinquecento: l’introduzione della commenda e la genesi della Congregazione osservante di San Bernardo, in P. Tomea (a cura di), Chiaravalle. Arte e storia di un’abbazia cistercense, Electa, Milano 1992, pp. 92-120.
  84. Pellegrini M., Ascanio Maria Sforza. La parabola politica di un cardinale-principe del Rinascimento, 2 voll., Istituto Storico Italiano per il Medioevo, Roma 2002.
  85. Pon L., All’insegna del Giesù. Publishing Books and Pictures in Renaissance Venice, «The Papers of the Bibliographical Society of America», XCII (4), 1998, pp. 443-464.
  86. Prunai G., Bettini, Antonio (Antonio da Siena), in Dizionario Biografico degli Italiani, 9, Treccani, Roma 1967, pp. 746-747.
  87. Renaudet A., Le Concile Gallican de Pise-Milan. Documents florentins (1510-1512), Champion, Paris 1922.
  88. Rossetti E., Una questione di famiglie. Lo sviluppo dell’Osservanza francescana e l’aristocrazia milanese (1476-1516), in L. Pellegrini, G.M. Varanini (a cura di), Fratres de familia. Gli insediamenti dell’Osservanza minoritica nella penisola italiana (sec. XIV-XV), «Quaderni di Storia Religiosa», 18, 2011, pp. 101-165.
  89. Rossetti E., Uno spagnolo tra i francesi e la devozione gesuata: il cardinale Bernardino Carvajal e il monastero di San Girolamo in porta Vercellina a Milano, in F. Elsig, M. Natale (a cura di), Le duché de Milan et les commanditaires français (1499-1521), Viella, Roma 2013, pp. 181-235.
  90. Rossetti E., Con la prospettiva di Bramantino. La società milanese e Bartolomeo Suardi (1480-1530), in M. Natale (a cura di), Bramantino. L’arte nuova del Rinascimento lombardo, Catalogo della mostra (Lugano, Museo Cantonale d’Arte, 28 settembre 2014-11 gennaio 2015), Skira, Milano 2014, pp. 43-79.
  91. Rossetti E., «Arca marmorea elevata a terra per brachiaocto». Tra sepolture e spazi sacri: problemi di memoria per l’aristocrazia milanese tra Quattro e Cinquecento, in L. Arcangeli, G. Chittolini, F. Del Tredici, E. Rossetti (a cura di), Famiglie e spazi sacri nella Lombardia del Rinascimento, Scalpendi, Milano 2015, pp. 169-227.
  92. Rossetti E., «In la mia contrada favorita»: Ludovico il Moro e il Borgo delle Grazie. Note sul rapporto tra principe e forma urbana, in S. Buganza, M. Rainini (a cura di). Il convento di Santa Maria delle Grazie a Milano. Una storia dalla fondazione a metà del Cinquecento, «Memorie Domenicane», 47, 2016, pp. 259-290.
  93. Rossetti E., “Pure et sine curiositate”? La controversa fortuna delle immagini dell’osservanza, «Rivista Storica Italiana», CXXIX (3), 2017, pp. 929-961.
  94. Rossetti E., «Nemo crucis titulos tam convenienter habebat quam tu». Entre profecía y devoción: símbolos y imágenes en el programa religioso y político de Bernardino López de Carvajal, in S. Pastore (a cura di), Visiones imperiales y profecía. Roma, España, Nuevo Mundo, Mercedes García-Arenal, Madrid-Adaba 2018, pp. 187-218.
  95. Rossetti E., Un diluvio di appunti. Leonardo, l’Archivio Storico Lombardo e qualche nota inedita su personaggi vinciani (Evangelista da Brescia e Pietro Monte), «Archivio Storico Lombardo», 145, 2019, pp. 221-247.
  96. Rossetti E., «Tactus veneno viperae tuae». Istantanee, rifessi e distorsioni: la società milanese nelle opere di Gaspare Ambrogio Visconti, in in S. Albonico, S. Moro (a cura di), Gaspare Ambrogio Visconti poeta aristocratico. Politica, arti e lettere nella Milano di fine Quattrocento, Viella, Roma 2020, pp. 291-333.
  97. Rusconi R., Gli ordini mendicanti tra Rinascimento e Controriforma: eremi e riforme, conventi e città, missioni e campagna, in Città italiane del Cinquecento tra Riforma e controriforma, Pacini Fazzi, Lucca 1988.
  98. Sacchi R., Note sui registri. Arti e artisti nella contabilità di Gian Giacomo Trivulzio, 1509-1519, in M.G. Balzarini, R. Cassanelli (a cura di), Fare storia dell’arte. Studi offerti a Liliana Castelfranchi, Jaca Book, Milano 2000, pp. 93-102.
  99. Sacchi R., Gaudenzio a Milano, Officina Libraria, Milano 2015.
  100. Sacchi R., Artisti industriosi e speculativi. Paolo Morigia e il Quinto libro della Nobiltà di Milano, LED, Milano 2020.
  101. Segala F., De Masi G., La chiesa e il convento dei gesuati di Verona al momento della soppressione (1668): inventario, Franco Segala, Verona 2008.
  102. Shrimplin V., Hell in Michelangelo’s Last Judgment, «Artibus et Historiae», XV (30), 1994, pp. 83-107.
  103. Soldini N., Nec spe nec metu. La Gonzaga: architettura e corte nella Milano di Carlo V, Olschki, Firenze 2007.
  104. Somaini F., Balzarino Pusterla, in M. Bascapè, P. Galimberti, S. Rebora (a cura di), Il tesoro dei poveri. Il patrimonio artistico delle istituzioni pubbliche di assistenza e beneficenza (ex ECA) di Milano, Silvana, Milano 2001, pp. 84-85.
  105. Somaini F., Un prelato lombardo del XV secolo. Il card. Giovanni Arcimboldi vescovo di Novara, arcivescovo di Milano, 3 voll., Herder, Roma 2003.
  106. Tafuri M., Ricerca del Rinascimento, Einaudi, Torino 1992.
  107. Tomea P., Per Galvano Fiamma, «Italia medioevale e umanistica», 39, 1996, pp. 77-120.
  108. Une controverse sur Origène à la Renaissance: Jean Pic de la Mirandole et Pierre Garcia, textes présentés, traduits et annotés par H. Crouzel, Librairie Philosophique J. Vrin, Paris 1977.
  109. Vasoli C., Profezia e ragione. Studi sulla cultura del Cinquecento e del Seicento, Morano, Napoli 1974.
  110. Vasoli C., L’influenza di Gioachino da Fiore sul profetismo italiano della fine del Quattrocento e Cinquecento, in G.L. Podestà (a cura di), Il profetismo gioachimita tra Quattrocento e Cinquecento, Atti del III congresso internazionale di studi gioachimiti (San Giovanni in Fiore, 17-21 settembre 1989), Marietti, Genova 1991, pp. 61-85.
  111. Virde G., Un’opera quattrocentesca dei frati gesuati di Firenze: la vetrata col Cristo Eucaristico e San Donato della cattedrale di Arezzo, «Atti e memorie della Accademia Petrarca di Lettere, Arti e Scienze», 65, 2003, pp. 377-422.
  112. Wind E., L’eloquenza dei simboli, a cura di J. Anderson, Adelphi, Milano 1992,
  113. Zaggia M., Appunti sulla cultura letteraria in volgare a Milano nell’età di Filippo Maria Visconti, «Giornale Storico della Letteratura Italiana», 170, 1993, pp. 161-219, 321-382.
  114. Zanato T., L’occhio sul presente. Varia cultura di due codici riconducibili a Gaspare, in S. Albonico, S. Moro (a cura di), Gaspare Ambrogio Visconti poeta aristocratico. Politica, arti e lettere nella Milano di fine Quattrocento, Viella, Roma 2020, pp. 154-172.
  115. Zardin D., Una devozione condivisa: Santa Corona, i Domenicani e le Grazie tra Quattro e Cinquecento, in S. Biganza, M. Rainini (a cura di). Il convento di Santa Maria delle Grazie a Milano. Una storia dalla fondazione a metà del Cinquecento, «Memorie Domenicane», 47, 2016, pp. 125-143.
  116. Zarri G., Le sante vive. Profezia di corte e devozione femminile tra ’400 e ’500, Rosenberg & Sellier, Torino 1990.
  117. Zucker M.J., Early Italian Masters, in The illustrated Bartsch, 24 Commentary, Part II (vol. XIII, part 1), Abaris Book, New York 1994, pp. 85-86.

Export citation

Selected format

Cita come:
Rossetti, E.; 2020; Giudizi universali. Reti devozionali e tensioni escatologiche attorno ai gesuati milanesi. Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici