Book chapter

I laudari gesuati: la raccolta poetica del Bianco da Siena

Silvia Serventi
ORCID: 0000-0003-4025-2950


ABOUT THIS CHAPTER

The extensive poetic collection of Bianco da Siena reflects the rich spirituality of Jesuates as, under the generic definition of «lauds», there are writings belonging to different literary genres, such as the abecedary, the acrostic, the epistle and the preaching in verse, the mystical, penitential, santoral, Marian lauda, ​​in addition to the paraphrase of prayers. The characteristic themes of «jesuate piety» often emerge in his compositions, such as the repetition of the name of Jesus, the desire to be dishonored, the importance of prayer, the Immaculate Conception, the devotion to the pope and to the clergy. A «jesuate specificity» emerges, intended to spread the «affective mysticism» of Carthusian matrix first of all among the Jesuates, but more generally among the true lovers of God.
Read more

Keywords: Bianco da Siena, Jesuates, Lauda, Preaching in verse, Abecedary

Formats

PDF

Pages: 95-116

Published by: Firenze University Press

Publication year: 2020

DOI: 10.36253/978-88-5518-228-7.09

Download PDF

© 2020 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

XML

Publication year: 2020

DOI: 10.36253/978-88-5518-228-7.09

Download XML

© 2020 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

References

  1. Allegretti P., Un laudario ritrovato: il codice Morara (Cologny, Bibl. Bodmeriana Ms 94), «Studi di Filologia Italiana», LX, 2002, pp. 35-102.
  2. Antologia della poesia italiana, diretta da C. Segre, C. Ossola, I. Duecento-Trecento, Einaudi-Gallimard, Torino 1997.
  3. Balma H. (de), Théologie mystique, introduction, texte latin, traduction, notes et index de F. Ruello, introduction et apparat critiques de J. Barbet, Cerf, Paris, 1995-1996.
  4. Bartolomei Romagnoli A., Cinelli L., Piatti P. (a cura di), Virgo digna coelo. Caterina e la sua eredità, Raccolta di studi in occasione del 550° anniversario della canonizzazione di santa Caterina da Siena (1461-2011), Libreria Editrice Vaticana, Città d
  5. Benvenuti Papi A., “In castro poenitientiae”. Santità e società femminile nell’Italia medievale, Herder, Roma 1990.
  6. Borsook E., Gli affreschi a Montesiepi, con annotazioni tecniche di L. Tentori, Edam, Firenze 1969.
  7. Brambilla Ageno F., Il verbo nell’italiano antico. Ricerche di sintassi, Ricciardi, Milano-Napoli 1964.
  8. Brambilla Ageno F., Bianco da Siena, in Dizionario Biografico degli Italiani, Istituto dell’Enciclopedia Italiana, Roma 1968, vol. 10, pp. 220-223.
  9. Brambilla Ageno F., «Soprogni» come doppio prefisso, in P. Bongrani, F. Magnani, D. Trolli (a cura di), Studi lessicali, introduzione di G. Ghinassi, Clueb, Bologna 2000, pp. 585-588.
  10. Brambilla Ageno F., Il Bianco da Siena. Notizie e testi inediti, Società Editrice Dante Alighieri, Genova-Roma-Napoli 1939.
  11. Caffio A., I perduti affreschi della facciata dell’ospedale di Santa Maria della Scala a Siena, in A. Bagnoli, R. Bartalini, M. Seidel (a cura di), Ambrogio Lorenzetti, Catalogo della mostra, Siena, Santa Maria della Scala, 22 ottobre 2017-21 gennaio 2018, Silvana Editoriale, Milano 2017, pp. 363-373.
  12. Cattin G., Studi sulla lauda offerti all’autore da F.A. Gallo e F. Luisi, a cura di P. Dalla Vecchia, Edizioni Torre d’Orfeo, Roma 2003.
  13. Celano T. (de), Vita prima sancti Francisci, in E. Menestò, S. Brufani et al. (a cura di), Fontes Franciscani, Edizioni Porziuncola, Assisi 1995.
  14. Conradus de Saxonia O.F.M., Speculum seu salutatio Beatae Mariae Virginis ac Sermones mariani, denuo edidit iuxta codices mss. Petrus de Alcantara Martinez, Grottaferrata, Editiones Collegii S. Bonaventurae ad Claras Aquas, 1975.
  15. Delcorno C., Lettura di «Purgatorio» XXXI, «Studi danteschi», LXXI, 2006, pp. 87-120.
  16. Dessì R.M., La controversia sull’Immacolata Concezione e la «propaganda» per il culto in Italia nel XV secolo, «Cristianesimo nella storia», XII, 1991, pp. 265-293.
  17. Dessì R.M., Lamy M., Saint Bernard et les controverses mariales au Moyen Âge, in P. Arabeyre, J. Berlioz et P. Poirrier (éd.), Vies et légendes de Saint Bernard de Clairvaux. Création, diffusion, réception (XIIe-XXe Siècles), Actes des Rencontres de Dijon
  18. Dufner G., Geschichte der Jesuaten, Edizioni di Storia e Letteratura, Roma 1975.
  19. Faes De Mottoni B., Figure e motivi della contemplazione nelle teologie medievali, Sismel-Edizioni del Galluzzo, Firenze 2007.
  20. Frosini G., Lingua e testo nel manoscritto viennese delle lettere di Caterina, in L. Leonardi, P. Trifone (a cura di), Dire l’ineffabile. Caterina da Siena e il linguaggio della mistica, Atti del convegno, Siena, 13-14 novembre 2003, Edizioni del Galluzzo per la Fondazione Ezio Franceschini, Firenze 2006, pp. 91-125.
  21. Gagliardi I., L’eremo nell’anima. I Gesuati nel Quattrocento, in Ermites de France et d’Italie (XIe-XIVe siècle), sous la direction d’A. Vauchez, École française de Rome, Rome 2003, pp. 439-459.
  22. Gagliardi I., I «pauperes yesuati» tra esperienze religiose e conflitti istituzionali, Herder, Roma 2004.
  23. Gagliardi I., Dal “contro addobbamento” dei gesuati ai “cavalieri di Cristo” di santa Caterina da Siena. Trasformazioni e continuità dell’“ideologia cavalleresca” nel Tardo Medioevo, in F. Cardini, I. Gagliardi (a cura di), La civiltà cavalleresca e l’Europa. Ripensare la storia della cavalleria, Atti del I Convegno internazionale di studi, San Gimignano, Sala Tamagni, 3-4 giugno 2006, Pacini, Pisa 2007, pp. 67-90.
  24. Gagliardi I., La trasmissione della memoria di Giovanni Colombini tra agiografia e drammaturgia, «Hagiographica», XVI, 2009, pp. 231-280.
  25. Giordano da Pisa, Avventuale fiorentino 1304, edizione critica a cura di S. Serventi, il Mulino, Bologna 2006.
  26. Guerrieri E., Clavis degli autori camaldolesi (secoli XI-XVI), Sismel-Edizioni del Galluzzo, Firenze 2012.
  27. Iacopone da Todi, Laude, a cura di M. Leonardi, Olschki, Firenze 2010.
  28. Iacopone da Todi e la poesia religiosa del Duecento, introduzione, scelta antologica e commento a cura di P. Canettieri, Bur, Milano 2001.
  29. Il Bianco da Siena, Serventesi inediti, a cura di E. Arioli, Ets, Pisa 2012.
  30. Il Bianco da Siena, Laudi, edizione critica a cura di S. Serventi, Antonianum, Roma 2013.
  31. La fede nelle laudi del Bianco da Siena, in M. Forlivesi, R. Quinto, S. Vecchio (eds.), Fides Virtus. The Virtue of Faith from the Twelfth to the Early Sixteenth Century, in association with G. Liboni, C. Tarlazzi, Aschendorff Verlag, Münster 2014, pp. 44
  32. Laudario di S. Maria della Scala, edizione critica a cura di R. Manetti, Accademia della Crusca, Firenze 1993.
  33. Laude spirituali di Feo Belcari e di altri, comprese nelle quattro più antiche raccolte, Molini e Cecchi, Firenze 1863.
  34. Laude spirituali di Giesù Christo, della Madonna, et di diversi santi e sante del Paradiso […] di nuovo ristampate, in Bologna, appresso Pellegrino Bonardo, 1579.
  35. Le lettere del B. Giovanni Colombini da Siena pubblicate per cura di Adolfo Bartoli, Lucca, Balatresi, 1856.
  36. Maldina N., Prediche in versi. Prime osservazioni sul Trattato delle trenta stoltizie di Domenico Cavalca, in L. Geri, M. Grimaldi (a cura di), La lirica in Italia dalle Origini al Rinascimento, Bulzoni, Roma, in «Studi (e testi) italiani», XXXVIII, 2016,
  37. Pagliaresi N., Rime sacre di certa o probabile attribuzione, a cura di G. Varanini, Le Monnier, Firenze 1970, pp. 249-253.
  38. Panziera U., Le laudi, a cura di V. Di Benedetto, Paoline, Roma 1963, pp. 29-34.
  39. Parte della vita d’alcuni gesuati composta da Feo Belcari e riveduta sopra testi a penna dal p. Oderigo Rainaldi P. D. O. di Roma, Roma, Salviucci, 1843.
  40. Pozzi G., Maria tabernacolo, «Italia medioevale e umanistica», XXXII, 1989, pp. 263-326 (ripubblicato in Sull’orlo del visibile parlare, Adelphi, Milano 1993, pp. 17-88).
  41. Pozzi G., Patire e non potere nel discorso dei santi, in Alternatim, Adelphi, Milano 1996.
  42. Ruh K., Storia della mistica occidentale, I, Le basi patristiche e la teologia monastica del XII secolo, Vita e Pensiero, Milano 1995.
  43. Sáez Guillén J.F., Catálogo de manuscritos de la Biblioteca Colombina de Sevilla, elaboraciòn de índices Pilar Jiménez de Cisneros Vencela, José Francisco Sáez Guillén, Institución Colombina, Sevilla 2002, n. 102, pp. 143-144.
  44. Sapegno N. (a cura di), Poeti minori del Trecento, Ricciardi, Milano-Napoli 1952.
  45. Sensi M., Gesuati, in G. Rocca (a cura di), La sostanza dell’effimero. Gli abiti degli ordini religiosi in Occidente, Museo nazionale di Castel Sant’Angelo, 18 gennaio-31 marzo 2000, Guida alla mostra, Edizioni Paoline, Roma 2000, pp. 435-438.
  46. Serventi S., Laudi attribuite a Caterina Vigri, in C. Delcorno, M.L. Doglio (a cura di), Rime sacre dal Petrarca al Tasso, il Mulino, Bologna 2005, pp. 35-61.
  47. Serventi S., Il linguaggio mistico di Iacopone nel laudario del Bianco da Siena, in E. Menestò (a cura di), La vita e l’opera di Iacopone da Todi, Atti del convegno di studio, Todi, 3-7 dicembre 2006, CISAM, Spoleto 2007, pp. 725-742.
  48. Serventi S., I salmi nel laudario del Bianco da Siena, in C. Delcorno, G. Baffetti (a cura di), Sotto il cielo delle Scritture. Bibbia, retorica e letteratura religiosa (secc. XIII-XVI), Atti del Colloquio organizzato dal Dipartimento di Italianistica dell’Università di Bologna, Bologna, 16-17 novembre 2007, Olschki, Firenze 2009, pp. 153-170.
  49. Serventi S., L’innologia nel laudario del Bianco da Siena, «Paideia. Rivista di filologia, ermeneutica e critica letteraria», LXVI, 2011, pp. 227-252.
  50. Serventi S., La fede nelle laudi del Bianco da Siena, in M. Forlivesi, R. Quinto, S. Vecchio (eds.), Fides Virtus. The Virtue of Faith from the Twelfth to the Early Sixteenth Century, in association with G. Liboni, C. Tarlazzi, Aschendorff Verlag, Münster
  51. Serventi S., “O sopra tutti ignorante Albo”: osservazioni sul laudario del Bianco da Siena, «Studi e problemi di critica testuale», XCII, 2016, pp. 25-56.
  52. Simoneschi L., Saggio di poesie di fra Domenico Cavalca, Tipografia Stianti e C., Firenze 1888.
  53. Sorelli F., Per la biografia di Bianco da Siena, gesuato: una testimonianza di Tommaso Caffarini (1403), «Atti dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti. Classe di Scienze Morali, Lettere ed Arti», CXXXVI, 1977-1978, pp. 531-536.
  54. Varanini G. (a cura di), Cantari religiosi senesi del Trecento, Laterza, Bari 1965.
  55. Varanini G., Lingua e letteratura italiana dei primi secoli, a cura di L. Banfi, A. Casadei, M. Ciccuto et al., 2 voll., Giardini, Pisa 1994.
  56. Vita del beato Giovanni Colombini da Siena composta da Feo Belcari e riveduta sopra tre testi a penna dal P. Oderigo Rainaldi, Roma, Salviucci, 1843.
  57. Volpi G. (a cura di), Rime di trecentisti minori, Sansoni, Firenze 1907.
  58. Walker-Bynum C., Sacro convivio, sacro digiuno. Il significato religioso del cibo per le donne nel Medioevo, Feltrinelli, Milano 2001.
  59. Zambon F. (a cura di), Trattati d’amore cristiani del XII secolo, 2 voll., Fondazione Valla, Milano 2008.

Export citation

Selected format

Cita come:
Serventi, S.; 2020; I laudari gesuati: la raccolta poetica del Bianco da Siena. Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici