Book chapter

L’iconografia di Giovanni Colombini (1304-1367): fondatore dei gesuati

Raffaele Argenziano
University of Siena, Italy - ORCID: 0000-0002-5085-8764


ABOUT THIS CHAPTER

This work will try to follow the development of the iconography of Blessed Giovanni Colombini from the first images handed down to us throughout the XV century. By reading the hagiographic sources, we will try to go back to when the choice of the Jesuati habit started and whether this remains unchanged over the years. The iconographic evidences will be of help to this end. The change in Colombini's social status led him to a radical change in his clothing, which, for some aspects, is very close to that of penitents. We will also try to understand what influence the decision (made towards the mid-XIV century) of Pope Urban V had on the Jesuati habit and therefore on the iconography of Giovanni Colombini, as regards the dress of the ‘povari di Christo’.
Read more

Keywords: Iconography, Giovanni Colombini, Religious Orders, Congregation

Formats

PDF

Pages: 73-93

Published by: Firenze University Press

Publication year: 2020

DOI: 10.36253/978-88-5518-228-7.08

Download PDF

© 2020 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

XML

Publication year: 2020

DOI: 10.36253/978-88-5518-228-7.08

Download XML

© 2020 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

References

  1. Argenziano R., Beato Pietro Petroni, in F. Bisogni, M. De Gregorio (a cura di), Santi e beati Senesi, Catalogo della Mostra, Siena 2000.
  2. Argenziano R., Corpi santi e immagini a Siena nel medioevo: i santi patroni, in S. Colucci (a cura di), Morire nel medioevo. Il caso di Siena, Atti del Convegno di Studi, Siena 14-15 novembre 2002, «Bullettino senese di storia patria», CX, 2004, pp. 214-2
  3. Argenziano R., Corpi santi e immagini nella Siena medievale: l’iconografia dei sepolcri di Gioacchino da Siena e Aldobrandesca Ponzi, «Iconographica», III, 2004, pp. 48-61.
  4. Argenziano R., La prima iconografia del beato Andrea Gallerani fondatore della Domus Misericordiae, in M. Ascheri, P. Turrini (a cura di), La Misericordia di Siena attraverso i secoli. Dalla Domus Misericordiae all’Arciconfraternita di Misericordia, Prota
  5. Argenziano R., I santi Innocenti: le fonti e l’iconografia, in Matteo di Giovanni: cronaca di una strage dipinta, Catalogo della Mostra, Siena 2006.
  6. Argenziano R., Suor Domenica da Paradiso: l’iconografia del sepolcro di una mistica di primo Cinquecento, «Hagiographica», XVI, 2009, pp. 317-340.
  7. Argenziano R., L’iconografia del “beato Atto vescovo di Pistoia” e la possibile ricostruzione del suo antico sepolcro, in A. Benvenuti, R. Nelli (a cura di), Culto dei santi e culto dei luoghi nel medioevo pistoiese, Atti del Convegno, Pistoia 16-17 maggio 2008, Società Pistoiese di Storia Patria, Pistoia 2010, pp. 113-142.
  8. Argenziano R., Una questione di “habito” e di “Ordine”: l’iconografia di Verdiana da Castelfiorentino, in S. Nocentini (a cura di), Verdiana da Castelfiorentino. Contesto storico, tradizione agiografica e iconografia, Sismel-Edizioni del Galluzzo, Firenze
  9. Argenziano R., Pratiche devozionali e produzione figurativa nelle compagnie laicali senesi «Beata civitas». Pubblica pietà e devozioni private nella Siena del ’300, Atti del convegno internazionale, Siena 28-30 ottobre 2010, a cura di A. Benvenuti e P. Pi
  10. Argenziano R., Domenica da Paradiso (1473-1553) e la fortuna figurativa di una mistica di primo Cinquecento, Sismel-Edizioni del Galluzzo, Firenze 2020.
  11. Belcari F., Vita del beato Giovanni Colombini da Siena, fondatore dell’Ordine delli Iesuati, con parti della vita di alcuni altri delli iesuati, cosa molto divota et utile alla edificatione dell’anima, in Roma ex Officina Salviana, 1558.
  12. Berthod B., Harduoin-Fugier E., Dictionnaire iconographique des Saints, Amateur, Paris 1999.
  13. Bisogni F., De Gregorio M. (a cura di), Santi e beati senesi, Catalogo della mostra, Firenze 2000.
  14. Bombi B., The “Avignon captivity” as a means of success: the circle of the Frescobaldi, in E. Brilli, L. Fenelli, G. Wolf (eds.), Images and words in exile, Sismel-Edizioni del Galluzzo, Firenze 2015, pp. 271-287.
  15. Cahier C., Caractéristiques des Saints dans l’art populaire, Paris 1867.
  16. Cerutti V., Gli abiti di una corte celeste del Quattrocento: l’iconografia del Paradiso nel “Giudizio Universale” di Giovanni di Paolo, «Iconographica», 1, 2002, pp. 107-126.
  17. Ciampolini M., Gli inizi dei cataletti dipinti a Siena, in Morire nel Medioevo. Il caso di Siena. Atti del convegno di studi, «Bullettino senese di storia patria», CX, 2004, pp. 371-390.
  18. Detzel H., Die bildlichen Darstellungen der Heiligen, II, Freiburg 1896.
  19. Doyé F. v. S., Heilige und Selige der römisch-katholischen Kirche, deren Erkennungszeichen, Patronate und lebensgeschichtliche Bemerkungen, I, Leipzig 1929.
  20. Freuler G., Sienese Quattrocento Painting in the service of spiritual propaganda, in Italian Altarpieces 1250-1550: function and design, ed. by E. Borsook and F. Superbi Gioffredi, Oxford University Press, Oxford 1994, pp. 81-98.
  21. Gagliardi I., I Pauperes Yesuati tra esperienze religiose e conflitti istituzionali, Herder, Roma 2004.
  22. Gagliardi I. (a cura di), voce Panziera Ugo, in Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 81, 2014.
  23. Gieben S., Osservanti, in G. Rocca (a cura di), La sostanza dell’effimero Gli abiti degli ordini religiosi in Occidente, Roma 2000.
  24. Guiducci A., Sano di Pietro (Siena 1405-1481), in M. Seidel, F. Caglioti, E. Carrara, L. Cavazzini, M. Ciatti, E. Cioni, A. De Marchi, G. Fattorini, A. Galli e L. Simonato (a cura di), Da Jacopo della Quercia a Donatello. Le arti a Siena nel primo Rinasci
  25. Kaftal G., Iconography of the Saints in Tuscan Painting, Le Lettere, Firenze 1952.
  26. Laclotte M., Mognetti E. (éd.), Peinture italienne. Avignon. Musée du Petit Palais, Editions des Musees Nationaux, Paris 1977.
  27. Leoncini L., Certosini, in G. Rocca (a cura di), La sostanza dell’effimero Gli abiti degli ordini religiosi in Occidente, Roma 2000, pp. 154-157.
  28. Lexikon der Christlichen Ikonographie, 7, Freiburg im Breisgau 1968-1976.
  29. Meersseman G.G., Disciplinati e Penitenti nel Duecento, in Il movimento dei Disciplinati nel Settimo Centenario dal suo inizio (Perugia – 1260), Arti Grafiche Panetto Petrelli, Spoleto 1962.
  30. Morigia P., Paradiso de’ Giesuati, nel quale si racconta l’origine dell’Ordine de’ Giesuati di S. Girolamo, et la Vita del B. Giovanni Colombini fondatore di esso Ordine, con parte delle sante vite d’alcuni de’ suoi discepoli et imitatori, in Venetia presso Domenico et Giovan Battista Guerra fratelli 1582.
  31. Pisani L., Indagini sul polittico di Santa Bonda, in G. Fattorini, A. Angelini, A. Guiducci, W. Loseries (a cura di), Sano di Pietro. Qualità, devozione e pratica nella pittura senese del Quattrocento. Giornate di studio nel sesto centenario della nascita. Siena 5 dicembre 2005-Asciano 6 dicembre 2005, Cinisello Balsamo 2012, pp. 165-185.
  32. Prandi A., Intorno all’iconografia dei Disciplinati, in Il movimento dei Disciplinati nel Settimo Centenario dal suo inizio (Perugia – 1260), Spoleto 1962.
  33. Réau L., Iconographie de l’art chrétien, III (2), Paris 1959.
  34. Ricci E., Mille santi nell’arte, Hoepli, Milano 1931.
  35. Schauber V., Schindler H.M., Bildlexikon der Heiligen. Seligen und Namenspatrone, Vera Published, Augsburg 1999.
  36. Sensi M., Gesuati, in G. Rocca (a cura di), La sostanza dell’effimero Gli abiti degli ordini religiosi in Occidente, Roma 2000.
  37. Storelli E., Una tavola di Sano di Pietro senese nella Pinacoteca di Gualdo Tadino, Tipografia Porziuncola, Assisi 1968.
  38. Torriti P., La Pinacoteca Nazionale di Siena. I dipinti, Sagep, Genova 1990.
  39. Torriti P., Tutta Siena Contrada per Contrada, Bonechi, Firenze 1998.
  40. Wimmer O., Melzer H., Lexikon der Namen und Heiligen, Tyrolia-Verlag, Innsbruck-Wien-Münch 1982.

Export citation

Selected format

Cita come:
Argenziano, R.; 2020; L’iconografia di Giovanni Colombini (1304-1367): fondatore dei gesuati. Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici