Book chapter

L’immagine del Nome di Gesù presso i gesuati

Corinna Tania Gallori
Max Planck Institute - Florence Institute for Art History, Italy - ORCID: 0000-0002-9893-2978


ABOUT THIS CHAPTER

Given that the Jesuati were thus called because of their frequent invocation of “Jesus”, it would stand to reason that they frequently displayed depictions of this name, the IHS, in their churches and settlements, as a testament to their devotion as well as a reference to their own nickname. And yet, their adoption of the Holy Name was not as straightforward as it first appears.
Read more

Keywords: Holy Name of Jesus, Jesuati, Jesuits, Images of IHS, Christogram

Formats

PDF

Pages: 227-248

Published by: Firenze University Press

Publication year: 2020

DOI: 10.36253/978-88-5518-228-7.16

Download PDF

© 2020 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

XML

Publication year: 2020

DOI: 10.36253/978-88-5518-228-7.16

Download XML

© 2020 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

References

  1. Acidini Luchinat C., Taddeo e Federico Zuccari: fratelli pittori del Cinquecento, 2 voll., Jandi Sapi, Milano 1998.
  2. Alexander J.J.G., Studies in Italian Manuscript Illumination, Pindar Press, London 2002.
  3. Argenziano R., La beata nobiltà. Itinerario iconografico, in I libri dei leoni. La nobiltà di Siena in età medicea (1557-1737), Pizzi, Cinisello Balsamo 1996, pp. 285-327.
  4. Barrón García A.A., La colección artística del oratorio de María Girón, duquesa de Frías, en 1608, in Imagen Apariencia, Atti del convegno internazionale (Murcia, 2008), 2009, p.n.n. (<http://congresos.um.es/imagenyapariencia/imagenyapariencia2008/paper/v
  5. Bartola A., Per la fortuna di Enrico Suso nell’Italia del Quattrocento. Prime ricerche sulla tradizione manoscritta dell’oriuolo della Sapienza, «Archivio italiano di storia della pieta», XXIII, 2010, pp. 19-72.
  6. Bartoli A. (a cura di), Le lettere del B. Giovanni Colombini da Siena, Tip. Balatresi, Lucca 1856.
  7. Belcari F., La Vita del beato Giovanni Colombini (…), Siena, per Calisto Francesco di Simione Bindi, 27 ottobre 1541.
  8. Belcari F., Vita del beato Giovanni Colombini (…), ex officina Saluiana, Roma 1558.
  9. Bernardo di Chiaravalle, Sermoni volgari (…), ad instantia delli frati delli Iesuati, Venezia 1528.
  10. Bertolotti A., Artisti belgi ed olandesi a Roma nei secoli XVI e XVII, Forni, Bologna 1880.
  11. Bisogni F., De Gregorio M. (a cura di), Santi e beati senesi. Testi e immagini a stampa, Maschietto & Musolino (e altri), Firenze-Siena 2000.
  12. Bolzoni L., La rete delle immagini: predicazione in volgare dalle origini a Bernardino da Siena, Einaudi, Torino 2002.
  13. Bombardini S., Il beato Giovanni Tavelli da Tossignano, Bologna University Press, Bologna 1986.
  14. Bonora E., I Conflitti della Controriforma: santità e obbedienza nell’esperienza dei primi barnabiti, Le Lettere, Firenze 1998.
  15. Centi S., De Benedictis R., De Gregorio M., Il fuoco sacro dei Gesuati. L’eredità culturale del Colombini e dei suoi seguaci (…), Catalogo della mostra (Siena, 2018), [Torrita di Siena] 2018.
  16. Cicogna E.A., Delle inscrizioni veneziane (…), 6 voll., Orlandelli, Venezia 1824-1853.
  17. Coppa S., Rossi M., Rovetta A. (a cura di), Pinacoteca Ambrosiana, 6 voll., Electa, Milano 2005-2010.
  18. Corsettus A., Tractatus excellentissimus ad status pauperum fratrum Ihesuatorum confirmationem, Giovanni e Gregorio de Gregoriis, Venezia 22 settembre 1495.
  19. Corsini M.T.R., I manoscritti di S. Filippo, in B. Tellini Santoni, A. Manodori (a cura di), Messer Filippo Neri, santo; l’Apostolo di Roma, Catalogo della mostra (Roma, 1995), De Luca, Roma 1995, pp. 83-85.
  20. De Marchi A., Identità di Giuliano Amadei miniatore, «Bollettino d’Arte», s. VI, a. LXXX, nn. XCIII-XCIV, 1995, pp. 119-158.
  21. Di Calisto L., voce Lauro, Giacomo, Dizionario Biografico degli Italiani, 64, Istituto della Enciclopedia Italiana, Roma 2005, pp. 115-117.
  22. Dufner G.O.P., Geschichte der Jesuaten, Edizioni di Storia e Letteratura, Roma 1975 («Uomini e dottrine»; 21).
  23. Ferraresi G., Il beato Giovanni Tavelli da Tossignano e la riforma di Ferrara nel Quattrocento, 2 voll., Morcelliana, Brescia 1969.
  24. Fois M. SJ, Il generale dei gesuiti Claudio Acquaviva (1581-1615), i sommi pontefici e la difesa dell’istituto ignaziano, «Archivum Historiae Pontificiae», 40, 2002, pp. 199-233.
  25. Fontes narrativi de S. Ignatio de Loyola et de Societatis Jesu initiis, 4 voll., Monumenta Historica soc. Iesu, Roma, 1943-1965.
  26. Frisoni F., Un diverso Rinascimento bresciano. Andrea e Paolo da Manerbio, «Commentari dell’Ateneo di Brescia», 215, 2016 (2018), pp. 443-489.
  27. Gagliardi I., I Pauperes Yesuati tra esperienze religiose e conflitti istituzionali, Herder, Roma 2004.
  28. Gagliardi I., Relations between Giovanni Colombini, his Followers and the Sienese “reggimento civile”, «Bullettino Senese di Storia Patria», CXX, 2013, pp. 190-199.
  29. Gallonio A., Historia delle sant. vergini romane (…), presso Ascanio e Girolamo Donangeli, Roma 1591.
  30. Gallori C.T., Il monogramma dei Nomi di Gesù e Maria: storia di un’iconografia tra scrittura e immagine, Gilgamesh Edizioni, Asola 2011 («Enki»; 3).
  31. Giusta, idea che si deve concepire de’ Gesuiti e i loro veri caratteri, s.e., Avignone 1759.
  32. Guarnieri R., voce Gesuati, in Dizionario degli istituti di perfezione, IV, Paoline, [Milano], 1977, coll. 1116-1130.
  33. Hamburger J.F., The Visual and the Visionary: Art and Female Spirituality in Late Medieval Germany, Zone Books, New York 1998.
  34. Herklotz I., Alfonso Chacón e le gallerie dei ritratti nell’età della Controriforma, in P. Tosini (a cura di), Arte e committenza nel Lazio nell’età di Cesare Baronio, Atti del convegno internazionale di studi (Frosinone-Sora, 16-18 maggio 2007), Gangemi,
  35. Immaginare l’autore. Il ritratto del letterato nella cultura umanistica. Ritratti riccardiani, Catalogo della mostra (Firenze, 1998), Polistampa, Firenze 1998.
  36. Incisa della Rocchetta G., N. Vian (a cura di), Il primo processo per san Filippo Neri nel codice Vaticano Latino 3798 e in altri esemplari dell’archivio dell’Oratorio di Roma, con la collaborazione di C. Gasbarri D.O., 4 voll., Biblioteca Apostolica Vaticana, Città del Vaticano 1957-1963 («Studi e testi / Biblioteca Apostolica Vaticana»; 196).
  37. Indulgentie, doni, benefitii, et gratie spirituali, concesse (…) alla religione de’ Giesuati (…), per Domenico e Giovanni Battista Guerra, Venezia 1582.
  38. Jacopo da Varazze, Legenda aurea, a cura di G.P. Maggioni, 2 voll., Sismel-Edizioni del Galluzzo, Firenze 2007 («Edizione nazionale dei testi mediolatini»; XX).
  39. Kaftal G., Iconography of the Saints in Tuscan Painting, Sansoni, Firenze 1952.
  40. La regola che osserva la congregatione de frati giesuati (…) Et il libro, delle constitutioni, et ordini fatti in diuersi capitoli generali, di nuouo riformati, appresso Michel Tini, & Giacomo Piccaia compagni, stampatori del Seminario, Milano 1580.
  41. Lasagni I., La chiesa del SS. Corpo di Cristo dei gesuati. Pietà cristocentrica e motivi dottrinali nella simbologia di alcuni affreschi, in M. Lunghi (a cura di), Antropologia del simbolo religioso: percorsi sacri a Brescia, I.S.U. Università cattolica,
  42. Leuschner E., Antonio Tempesta, ein Bahnbrecher des römischen Barock und seine europäische Wirkung, Imhof, Petersberg 2005.
  43. Mancini F., La figura nel cuore fra cortesia e mistica. Dai Siciliani allo Stilnovo, Edizioni scientifiche italiane, Napoli 1988.
  44. Manni D.M., Osservazioni istoriche (…) sopra i sigilli antichi de’ secoli bassi, 30 voll., Giuseppe Tofani Stampatore, Firenze 1739-1786.
  45. Mazzei Traina M., Alcune note sui gesuati a Ferrara: uno stemma, una statua, una lapide, «Ferrariae Decus», VII, 1995, pp. 47-55.
  46. Masséna V. principe d’Essling, Les livres à figures vénitiens de la fin du XVe siècle et du commencement du XVIe, 3 voll., 6 tomi, Olschki, Firenze 1907-1914.
  47. Melasecchi O., Fabiano Giustiniani oratoriano artista e “intendente d’arte”, in F. Cappelletti (a cura di), Decorazione e collezionismo a Roma nel Seicento. Vicende di artisti, committenti, mercanti, Gangemi, Roma 2003 («Artisti, opere, committenti»; 1),
  48. Michelson E., Bernardino of Siena visualizes the Name of God, in G. Donavin, C.J. Nederman, R.J. Utz (eds.), Speculum Sermonis: Interdisciplinary Reflections on the Medieval Sermon, Brepols, Turnhout 2004, pp. 157-179.
  49. Montanari M.C., Storia di un restauro, «Ferrara – Voci di una Città», XIV (6), 2001 (<http://rivista.fondazionecarife.it/it/luoghi/item/226-storia-di-un-restauro/226-A1:E569-di-un-restauro>).
  50. Monumenta Ignatiana, 4 voll., 21 t., Madrid, 1903-1911.
  51. Morigia P., Historia dell’origine di tutte le religioni (…), presso Pietro da Fino, Venezia 1569.
  52. Morigia P., Historia dell’origine di tutte le religioni (…), presso gli heredi di Pietro da Fino, Venezia 1575.
  53. Morigia P., Paradiso de’ Gesuati (…), presso Domenico e Giovanni Battista Guerra, Venezia 1582.
  54. Nardi P., Maestri e allievi giuristi nell’Università di Siena: saggi biografici, Giuffrè, Milano 2009.
  55. Natale M. (a cura di), Bramantino. L’arte nuova del Rinascimento lombardo, Catalogo della mostra (Lugano, 2014-2015), Skira, Milano 2014.
  56. O’ Malley J.M., The First Jesuits, Harvard University Press, Cambridge (Mass.) 1993.
  57. Ordini stabiliti & publicati nel capitolo generale (…) celebrato in Bologna l’Anno 1602 aprile, per il Pasquato, Padova 1602.
  58. Ordini stabiliti, accettati e pvblicati nel capitolo generale celebrato in Verona l’anno 1605, per Vittorio Benacci, Bologna 1605.
  59. [Pellegrini G.], Vita e miracoli del beato Joahnni da Tossignano (…), per Simonem de Luere, Venezia, 21 gennaio 1512.
  60. Proja G.B., voce Colombini, Giovanni, da Siena, in Bibliotheca Sanctorum, IV, Città Nuova, Roma, 1964, coll. 122-123.
  61. Pupillo M., I Crescenzi e il culto di Filippo Neri. Devozione e immagini dalla morte alla beatificazione (1595-1615), in P. Tosini (a cura di), Arte e committenza nel Lazio nell’età di Cesare Baronio, Atti del convegno internazionale di studi (Frosinone-Sora, 16-18 maggio 2007), Gangemi, Roma 2009, pp. 165-178.
  62. Regole, e constitutioni della Congregatione de Frati Giesuati (…), per Giuseppe Gironi, Ferrara 1641.
  63. Rossetti E., Uno spagnolo tra i francesi e la devozione gesuata: il cardinale Bernardino Carvajal e il monastero di San Girolamo di porta Vercellina a Milano, in M. Natale, F. Elsig (a cura di), Le Duché de Milan et les commanditaires français (1499-1521), Viella, Roma 2013 («Studi lombardi»; 3), pp. 181-235.
  64. Sacchini F., Historiae Societatis Iesu pars quinta siue Claudius tomus prior, ex typographia Varesij, Roma 1661.
  65. Suso E., Horologio della sapientia (…), per Simon de Luere, Venezia 1511.
  66. Suso H., The Exemplar, with Two German Sermons, Paulist Press, New York 1989.
  67. Scaduto M., Storia della Compagnia di Gesù in Italia, 5 voll., La civiltà cattolica, Roma 1964.
  68. Taccini Turchi S., Altare dei gesuati, in G. Dalli Regoli, Silvius magister. Silvio Cosini e il suo ruolo nella scultura toscana del Cinquecento, Congedo, Galatina 1991, pp. 41-44.
  69. Tanfoglio G., Raffaini F., San Cristo. Santissimo Corpo di Cristo, Fondazione San Cristo, Brescia 2007.
  70. Uccelli G.B., Il convento di S. Giusto alle mura e i gesuati (…), Tipografia delle Murate, Firenze 1865.
  71. Vian N., San Filippo Neri pellegrino sopra la terra, a cura di P. Vian, Morcelliana, Brescia 2004.
  72. Virgilio Polidoro, De l’origine e de gl’inventori de le leggi, Costumi, scientie, Arti, et di tutto quello che a l’humano uso conuiensi (…), presso Gabriele Giolito de Ferrari, Venezia 1545.
  73. Widmanstadt P.J., De Societatis Iesu initiis, progressu, rebusque sestis nonnullis (…) epistola, s.e., Ingolstadt, 1 ottobre 1556.
  74. Zamagni G., Il valore del simbolo. Stemmi, simboli, insegne e imprese degli Ordini religiosi, delle Congregazioni e degli altri Istituti di Perfezione, Il Ponte Vecchio, Cesena 2003.

Export citation

Selected format

Cita come:
Gallori, C.; 2020; L’immagine del Nome di Gesù presso i gesuati. Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici