Book chapter

La cesura dottrinale di fine anni Trenta. Itinerari della giuspubblicistica italiana tra fascismo e Repubblica

Massimiliano Gregorio
University of Florence, Italy - ORCID: 0000-0001-9129-7927


ABOUT THIS CHAPTER

The essay aims to answer a simple but very relevant question: how could be possible that the constitutionalists who gave the most important contribution in the theoretical building of Italian constitutional democracy were the same who, only a few years before, wrote about the fascist constitutional order with sincere interest (and sometimes with real appreciation)? Political opportunism? No. The answer lies in the paths of their constitutional interpretations that reveal the existence of a real doctrinal fracture in the Italian constitutionalist culture of late Thirties, created by a new generation of jurists.
Read more

Keywords: Fascism, Constitutional History, Constitutional Theory, Italian Constitution

Formats

PDF

Pages: 23-38

Published by: Firenze University Press

Publication year: 2020

DOI: 10.36253/978-88-5518-202-7.04

Download PDF

© 2020 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

XML

Publication year: 2020

DOI: 10.36253/978-88-5518-202-7.04

Download XML

© 2020 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

References

  1. Chiarelli G., Il concetto di “Regime” nel diritto pubblico, «Archivio giuridico Filippo Serafini», 24, 1932, pp. 203-220
  2. Crisafulli V., Per una teoria giuridica dell’indirizzo politico, «Studi urbinati. Serie A, Rivista di scienze giuridiche», 13, 1939, pp. 53-172
  3. Crisafulli V., Ancora a proposito del metodo negli studi di diritto costituzionale, «Stato e diritto», 1 (2), 1940, pp. 122-127
  4. Crisafulli V., Politica e Costituzione. Scritti “militanti” (1944-1955), a cura di S. Bartole e R. Bin, Franco Angeli, Milano 2018
  5. Esposito C., Lo Stato e la Nazione italiana, «Archivio di diritto pubblico», 2 (3), 1937, pp. 409-485
  6. Esposito C., La rappresentanza istituzionale, Filelfo, Tolentino 1939
  7. Esposito C., Lo Stato nazionale fascista, «Stato e diritto», 3 (3), 1942, pp. 179-191
  8. Fioravanti M., La scienza del diritto pubblico. Dottrine dello Stato e della costituzione tra Otto e Novecento, Giuffrè, Milano 2001, 2 voll.
  9. Fioravanti M. (a cura di), Lo Stato moderno in Europa. Istituzioni e diritto, Laterza, Roma-Bari 2002
  10. Fioravanti M., Il concetto di costituzione in senso materiale, «Historia constitucional», 12, 2011, pp. 21-30
  11. Gregorio M., Parte totale. Le dottrine costituzionali del partito politico in Italia tra Otto e Novecento, Giuffrè, Milano 2013
  12. Gregorio M., Parte totale. Vincenzo Zangara e le dottrine del partito politico negli anni Trenta, «Nomos. Le attualità nel diritto», 3, 2018, < http://www.nomos-leattualitaneldiritto.it/fascicoli/nomos-3-2018/> (05/2020)
  13. Grossi P., Introduzione al Novecento giuridico, Laterza, Roma-Bari 2012
  14. Grossi P., Il diritto in una società che cambia. A colloquio con Orlando Roselli, Il Mulino, Bologna 2018
  15. Gueli V., Il regime politico nello Stato fascista, R. De Luca, Roma 1939
  16. Hegel G.W.F., Lineamenti di filosofia del diritto, Laterza, Roma-Bari 2004 [1821]
  17. Jemolo A.C., Confessioni di un giurista, Giuffrè, Milano 1947
  18. Lanchester F., La dottrina costituzionalistica italiana dal fascismo alla Repubblica, «Rivista AIC», 2, 2018, <https://www.rivistaaic.it/images/rivista/pdf/2_2018_Lanchester.pdf> (05/2020)
  19. Lavagna C., Contributo alla determinazione dei rapporti giuridici fra Capo del Governo e Ministri, Edizioni universitarie, Roma 1942
  20. Lavagna C., Per una impostazione dommatica del problema della rappresentanza politica, «Stato e diritto», 3 (3), 1942, pp. 192-209
  21. Mannori L., Sordi B., Storia del diritto amministrativo, Laterza, Roma-Bari 2001
  22. Maranini G., Qualche osservazione di metodo sugli studi di diritto costituzionale, «Stato e diritto», 1 (1) 1940, pp. 47-50
  23. Melis G., La macchina imperfetta. Immagine e realtà dello Stato fascista, Il Mulino, Bologna 2018
  24. Mortati C., Sulla posizione del partito nello Stato, «Stato e diritto», 2 (4-5) 1941, pp. 279-296
  25. Mortati C., La Costituente. La teoria, la storia, il problema italiano, Darsena, Roma 1945
  26. Mortati C., Corso di istituzioni di diritto pubblico. Anno accademico 1948/49. Appunti dalle lezioni, Cedam, Padova 1949
  27. Mortati C., La costituzione in senso materiale, premessa di G. Zagrebelsky Giuffrè, Milano 1998 [1940]
  28. Mortati C., L’ordinamento del governo nel nuovo diritto pubblico italiano, Giuffrè, Milano 2000 [1931]
  29. Orlando V.E., Principii di diritto costituzionale, Barbera, Firenze 1889
  30. Orlando V.E., Diritto pubblico generale. Scritti varii (1881-1940) coordinati in sistema, Giuffrè, Milano 1954
  31. Palmer R., Processo ai fascisti 1943-1948. Storia di un’epurazione che non c’è stata, Rizzoli, Milano 1996
  32. Panunzio S., Rivoluzione e Costituzione. Problemi costituzionali della rivoluzione, Treves, Milano 1933
  33. Romano S., Corso di diritto costituzionale, Cedam, Padova 1933
  34. Smend R., Verfassung und Verfassungsrecht, Duncker und Humblot, München-Leipzig 1928
  35. Voller H., I conti col fascismo. L’epurazione in Italia 1943-1948, Il Mulino, Bologna 1997
  36. Zangara V., Il partito e lo Stato, Studio editoriale moderno, Catania 1935
  37. Zangara V., Il partito unico e il nuovo Stato rappresentativo in Italia e in Germania, Zanichelli, Bologna 1938
  38. Zangara V., Il Partito Nazionale Fascista, in Nuovo Digesto Italiano, vol. IX, Utet, Torino 1939, pp. 500-506
  39. Zangara V., La rappresentanza istituzionale, Zanichelli, Bologna 1939
  40. Zweig P., Il mondo di ieri. Ricordi di un Europeo, Mondadori, Milano 1994 [1941]

Export citation

Selected format

Usage statistics policy

  • 32Chapter Downloads

Cita come:
Gregorio, M.; 2020; La cesura dottrinale di fine anni Trenta. Itinerari della giuspubblicistica italiana tra fascismo e Repubblica. Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici