Book chapter

La presenza del martire Miniato nelle dedicazioni toscane: alcune occorrenze

Isabella Gagliardi
University of Florence, Italy - ORCID: 0000-0002-3706-0993


ABOUT THIS CHAPTER

The article examines the dedications to San Miniato martyr in the Tuscan area during the Middle Ages. On the basis of the specific literature, while not excluding that other titles may be recovered from specific studies on territories in the future time, it is hypothesized that in the dioceses of Fiesole, Florence and Pistoia the preservation of these titles is linked to the presence of the Vallombrosan monks who, since the origins of their Order, were linked to the memory of the ancient Christian martyr.
Read more

Keywords: Dedications to the martyr Minias, Tuscany, local churches, Vallombrosans, Fiesole, Pistoia

Formats

PDF

Pages: 49-59

Published by: Firenze University Press

Publication year: 2021

DOI: 10.36253/978-88-5518-295-9.04

Download PDF

© 2021 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

XML

Publication year: 2021

DOI: 10.36253/978-88-5518-295-9.04

Download XML

© 2021 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

References

  1. Benvenuti A., Testi agiografici e contesti storici. Il culto di san Miniato e la Chiesa fiorentina tra IX e XI secolo, in B.F. Gianni (O.S.B.), A. Paravicini Bagliani (a cura di), San Miniato e il segno del Millennio, Sismel-Edizioni del Galluzzo, Firenze 2020, pp. 337-347.
  2. Biadi L., Compendio storico-politico-religioso della Castellina nel Chianti di Toscana, decritto da Luigi Biadi fiorentino, Tipografia Campolmi, Firenze 1867.
  3. Boldrini R., Il Capitolo del duomo dalla rifondazione all’erezione della diocesi (1488-1622), in La cattedrale di San Miniato, Pacini, Pisa 2004, pp. 21-34.
  4. Brocchi G.M., Descrizione della provincia del Mugello con la carta geografica del medesimo aggiuntavi un’antica cronica della nobil famiglia Da Lutiano, Nella Stamperia d’Anton Maria Albizzini, Firenze 1748.
  5. Büsching A.F., La Italia geografico-storico politica, vol. IV,  presso Antonio Zatta, In Venezia 1780.
  6. Cantini F., Vicus Wallari-Borgo San Genesio. Il contributo dell’archeologia alla ricostruzione della storia di un Central Place della valle dell’Arno, in F. Cantini, F. Salvestrini (a cura di), Vico Wallari-San Genesio. Ricerca storica e indagini archeologiche su una comunità del Medio Valdarno Inferiore fra Alto e pieno Medioevo, Firenze University Press, Firenze 2010, pp. 81-123.
  7. Cantini S., Le campane medievali dell’abbazia di Vallombrosa, «Corrispondenza», 74 (2), anno XXXVIII, 2018, pp. 24-27.
  8. Cappelletti G., Le chiese d’Italia. Dalla loro origine sino ai nostri giorni, Nello stabilimento nazionale dell’editore Giuseppe Antonelli, vol. XVII, Venezia 1862.
  9. Cellai R., Sulla riva destra dell’Arno. Appunti e acquerelli del Valdarno Superiore, Montevarchi (s. e.) 2012.
  10. Commissioni di Rinaldo degli Albizzi per il Comune di Firenze, dal MCCCXCIV al MCCCCXXXIII, III (1426-1433), Per i tipi di M. Cellini, Firenze 1873.
  11. Conti E., La formazione della struttura agraria moderna del contado fiorentino, ISIME, Roma 1965.
  12. Cristiani Testi M.L., San Miniato al Tedesco. Saggio di storia urbanistica e architettonica, Marchi e Bertolli, Firenze 1967.
  13. Davidsohn R., Storia di Firenze, I, trad. it. Sansoni, Firenze 1977.
  14. Fornaciai G., La Badia di Passignano. Cenni storici e artistici con illustrazioni, Tipografia e Libreria Domenicana, Firenze 1903.
  15. Gagliardi I., Agiografia e territorio: il caso di San Genesio presso San Miniato al Tedesco, «Hagiographica», XXII, 2015, pp. 133-149.
  16. Gagliardi I., Campigli M., San Miniato e le sue chiese, Pacini, Pisa 2014.
  17. Gamucci A., Ragionamento sulle origini di San Miniato, «Bollettino dell’Accademia degli Euteleti», XXXI, 1968, pp. 29-32.
  18. Lami G., Lezioni di antichità toscane e spezialmente della città di Firenze recitate nell’Accademia della Crusca da Giovanni Lami, Pubblico Professore, Appresso Andrea Bonducci, Firenze 1766.
  19. Lami G., Sanctae Ecclesiae Florentinae Monumenta, I, Ex Typographia Deiparae ab Angelo Salutatae, Florentiae 1758.
  20. Le carte del monastero di S. Miniato al Monte (secoli IX-XII), a cura di L. Mosiici, Olschki, Firenze 1990.
  21. Le Passioni di san Miniato martire fiorentino, a cura di S. Nocentini, Sismel-Edizioni del Galluzzo, Firenze 2018.
  22. Mansi G.D., Diario sacro delle Chiese di Lucca, dalla Tipografia Giusti, Lucca 1856.
  23. Mazzoni V., San Miniato al Tedesco. Una terra toscana nell’età dei comuni (secoli XIII-XIV), Pacini, Pisa 2017.
  24. Morelli P., Pievi, castelli e comunità fra Medioevo ed età moderna nei dintorni di San Miniato, «Quaderni del Museo di Storia Naturale di Livorno», XIV (suppl. 1), 1995, pp. 79-112.
  25. Mosca A., Via Cassia. Un sistema stradale romano tra Roma e Firenze, Olschki, Firenze 2002.
  26. Muzzi O., La proprietà fondiaria dei vescovi di Fiesole nel tardo Medioevo, in M. Borgioli (a cura di), Un archivio, una diocesi. Fiesole nel Medioevo e nell’età moderna, Olschki, Firenze 1996, pp. 41-58.
  27. Nocentini S., La lunga storia di brevi passioni, in B.F. Gianni (O.S.B.), A. Paravicini Bagliani (a cura di), San Miniato e il segno del Millennio, Sismel-Edizioni del Galluzzo, Firenze 2020, pp. 175-193.
  28. Pirillo P., Forme e strutture del popolamento nel contado fiorentino. Gli insediamenti fortificati (1280-1380), Olschki, Firenze 2005.
  29. Rauty N., Il culto dei santi a Pistoia, Sismel-Edizioni del Galluzzo, Firenze 2000.
  30. Repetti E., Dizionario geografico fisico storico della Toscana, Firenze, 1833-46, rist. anast. Firenzelibri, Firenze-Reggello 2005.
  31. Richa G., Notizie istoriche delle chiese fiorentine divise ne’ suoi Quartieri, […], Tomo nono, Del Quartiere di Santo Spirito, Pietro Gaetano Viviani, In Firenze 1761.
  32. Salvestrini F., Il nido dell’aquila. San Miniato al Tedesco dai vicari dell’Impero al vicariato fiorentino del Valdarno Inferiore (secc. XI-XIV), in A. Malvolti, G. Pinto (a cura di), Il Valdarno inferiore terra di confine nel Medioevo (Secoli XI-XV), Olschki, Firenze 2008, pp. 229-278.
  33. Salvestrini F., Le pergamene del convento di San Francesco a San Miniato al Tedesco. Una prima ricognizione storica, «Miscellanea Storica della Valdelsa», CXXV (2), 2019, pp. 19-40.
  34. Salvestrini F., Libera città su fiume regale. Firenze e l’Arno dall’Antichità al Quattrocento, Nardini, Firenze 2005.
  35. Salvestrini F., Monaci in viaggio tra Emilia, Romagna e Toscana. Itinerari di visita canonica dell’abate generale vallombrosano nella seconda metà del secolo XIV, in D. Balestracci, A. Barlucchi, F. Franceschi, P. Nanni, G. Piccinni, A. Zorzi (a cura di), Uomini Paesaggi Storie. Studi di Storia Medievale per Giovanni Cherubini, II, Salvietti&Barabuffi Editori, Siena 2012, pp. 765-778.
  36. Salvestrini F., San Genesio. La comunità e la pieve fra VI e XIII secolo, in F. Cantini, F. Salvestrini (a cura di), Vico Wallari-San Genesio. Ricerca storica e indagini archeologiche su una comunità del Medio Valdarno Inferiore fra Alto e pieno Medioevo, Firenze University Press, Firenze 2010, pp. 25-80.
  37. Salvestrini F., San Michele Arcangelo a Passignano nell’Ordo Vallisumbrosae tra XI e XII secolo, in P. Pirillo (a cura di), Passignano in Val di Pesa. Un monastero e la sua storia, I. Una signoria sulle anime, sugli uomini, sulle comunità (dalle origini al sec. XIV), Olschki, Firenze 2009, pp. 59-127.
  38. Schneider F., Reichsverwaltung in Toscana von der Gründung des Langobardenreichs bis zum Ausgang der Staufer (568-1268), I. Die Grundlangen, Loescher, Rom 1930.
  39. Statuti del Comune di San Miniato al Tedesco (1337), a cura di F. Salvestrini, ETS, Pisa 1994.
  40. Stoffella M., Fuori e dentro le città. La Toscana occidentale e le sue élites (secoli VIII-XI), tesi di laurea Università Ca’ Foscari di Venezia, a.a. 2004-2005.
  41. Tigler G., Toscana romanica, Jaca Book, Milano 2006.
  42. Tomei P., Locus est famosus. Come nacque San Miniato al Tedesco (secoli VIII-XII), ETS, Pisa 2018.
  43. Vescovato di Lucca, a cura di M. Luzzati, in Inventari altomedievali di terre, coloni e redditi, a cura di A. Castagnetti, M. Luzzati, G. Pasquali, A. Vasina, ISIME, Roma 1979.
  44. Vestri V. (a cura di), San Miniato a Signa. Un tabernacolo, una chiesa, un popolo, Masso delle Fate Edizioni, Signa 2010.
  45. Villani G., Nuova Cronica, a cura di G. Porta, Guanda, Parma 1991.
  46. Wickham C., Comunità e clientele nella Toscana del XII secolo: le origini del comune rurale nella Piana di Lucca, Viella, Roma 1996.
  47. Zaccagnini G., Vita Sancti Fridiani. Contributi di storia e di agiografia lucchese altomedievale, M. Pacini Fazzi, Lucca 1989.

Export citation

Selected format

Cita come:
Gagliardi, I.; 2021; La presenza del martire Miniato nelle dedicazioni toscane: alcune occorrenze. Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici