Book chapter

Per la ritrattistica di Antonio Montauti. Tre busti inediti di eruditi fiorentini

Eleonora Arba
University of Pisa, Italy - ORCID: 0000-0002-8798-0149


ABOUT THIS CHAPTER

This paper presents for the first time three plaster sculptures made by the Florentine artist Antonio Montauti (1683-1746) and currently preserved at the Biblioteca Roncioniana in Prato. The subjects of these portraits are Tuscan literates and academics Anton Maria Salvini, Francesco Baldovini and Giovanni Battista Casotti. The three busts were most likely made around 1713: this date is indicated on Salvini’s portrait, allowing us to speculate on the existence of a series of portraits of Florentine literates, much like Montauti’s famous series dedicated to Tuscan illustrious men (Ficino and Machiavelli amongst others). These busts also give us the chance to take a further look at Montauti’s style, unveiling his interest towards antique sculpture at such an early stage of his activity.
Read more

Keywords: Sculpture; Florentine art; Antonio Montauti; Anton Maria Salvini; Francesco Baldovini; Giovanni Battista Casotti

Formats

PDF

Pages: 187-204

Published by: Firenze University Press

Publication year: 2020

DOI: 10.36253/978-88-5518-181-5.11

Download PDF

© 2020 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

XML

Publication year: 2020

DOI: 10.36253/978-88-5518-181-5.11

Download XML

© 2020 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

References

  1. Amaturo R., Baldovini, Francesco, in Dizionario Biografico degli Italiani, V, Istituto della Enciclopedia Italiana, Roma 1963, pp. 519-521.
  2. Arba E., Dal patrimonio della Biblioteca Roncioniana di Prato: sculture, dipinti e altre opere d’arte, tesi di laurea triennale, Università degli Studi di Firenze, a.a. 2013-2014.
  3. Baldinucci F., Notizie de’ Professori del disegno da Cimabue in qua, ed. a cura di F. Ranalli, 5 voll., Batelli, Firenze 1845-1847 (ed. orig. 1681-1728).
  4. Baldovini F., Il lamento di Cecco da Varlungo ed altre poesie rusticali, per Bettoni, Brescia 1807.
  5. Balleri R., D’Agliano A., Lehner-Jobst C. (a cura di), Fragili tesori dei principi. Le vie della porcellana tra Vienna e Firenze, Catalogo della mostra (Firenze, Gallerie degli Uffizi, Tesoro dei granduchi, 2018-2019), Sillabe, Livorno 2018.
  6. Bargellini P., Guarnieri E., Le strade di Firenze, 4 voll., Bonechi, Firenze 1977.
  7. Barletti E. (a cura di), Palazzo Incontri, Cassa di Risparmio di Firenze, Firenze 2007.
  8. Bellesi S., La decorazione scultorea della chiesa di San Firenze e alcune considerazioni sull’attività di Giovacchino Fortini, «Antichità Viva», XXXI (1), 1992, pp. 37-46.
  9. Bellesi S., I modelli in gesso per i medaglioni con le storie di san Filippo Neri nella chiesa di San Firenze, «Paragone», XLVII (8-10), 1996, pp. 203-210.
  10. Bellesi S., La pittura a Prato in età medicea, in R. Fantappiè (a cura di), Il Settecento a Prato, Skira, Milano 1999, pp. 56-122.
  11. Bellesi S., Visonà M., Giovacchino Fortini. Scultura architettura decorazione e committenza a Firenze al tempo degli ultimi Medici, 2 voll., Polistampa, Firenze 2008.
  12. Berti F. (a cura di), Firenze e gli ultimi Medici. The Haukohl Family collection, Catalogo della mostra (Luxembourg, 2018-2019), Silvana, Cinisello Balsamo 2018.
  13. Casotti G., Memorie istoriche della miracolosa immagine di Maria Vergine dell’Impruneta raccolte da Giovambatista Casotti lettore d’Istoria sacra e profana nello Studio di Firenze …, appresso Giuseppe Manni all’insegna di S. Giovanni di Dio, Firenze 1714.
  14. [Dati C.R.], Prose fiorentine raccolte dallo Smarrito accademico della Crusca, 5 voll., presso Domenico Occhi, Venezia 1730-1735.
  15. Draghici Rinfreschi L., La Biblioteca Roncioniana nella cultura pratese dell’Ottocento, in S. Cavaciocchi (a cura di), Ex Libris. Tipografia e cultura a Prato nell’800, Le Monnier, Firenze 1985, pp. 803-863.
  16. Fantappiè R. (a cura di), Il bel Prato, 2 voll., Edizioni del Palazzo, Prato 1983.
  17. Fantappiè R. Da Duomo a Cattedrale, in Il Duomo di Prato, Le Lettere, Firenze 2009, pp. 15-56.
  18. Ginori Lisci L., I palazzi di Firenze nella storia e nell’arte, 2 voll., Giunti & Barbèra, Firenze 1972.
  19. Gli ultimi Medici. Il tardo barocco a Firenze 1670-1743, Catalogo della mostra (Detroit, The Detroit Institute of Arts-Firenze, palazzo Pitti, 1974), Centro Di, Firenze 1974.
  20. Johnson V., Dieci anni di studi di medaglistica. 1968-1978, Stabilimento Stefano Johnson, Milano 1979.
  21. Lankheit K., Florentinische Barockplastik. Die Kunst am Hofe der letzten Medici, 1670-1743, Bruckmann, München 1962.
  22. Leonelli L., Le dimore dei Tempi, in M. Gregori, M. Visonà (a cura di), Fasto Privato. La decorazione murale in palazzi e ville di famiglie fiorentine. III. Dal Tardo Barocco al Romanticismo, Edifir, Firenze 2016, pp. 101-136.
  23. Mancini G., Antonio Montauti, in E.D. Schmidt, S. Bellesi, R. Gennaioli, Plasmato dal fuoco. La scultura in bronzo nella Firenze degli ultimi Medici, Catalogo della mostra (Firenze, Gallerie degli Uffizi, Tesoro dei granduchi, 2019-2020), Sillabe, Livorno 2019, pp. 584-587.
  24. Meloni Trkulja S., La pittura per turisti e Giulio Pignatta, in R.P. Ciardi, A. Pinelli, C.M. Sicca (a cura di), Pittura toscana e pittura europea nel secolo dei lumi, Atti del convegno (Pisa, Domus Galileana, 1990), SPES, Firenze 1993, pp. 73-80.
  25. Montagu J., Antonio Montauti’s “Return of the prodigal son”, «Bulletin of the Detroit Institute of Arts», LIV (1), 1975, pp. 14-23.
  26. Mosco M. (a cura di), Itinerario di Firenze barocca, Centro Di, Firenze 1974.
  27. Mutini C., Casotti, Giovan Battista, in Dizionario Biografico degli Italiani, XXI, Istituto della Enciclopedia Italiana, Roma 1978, pp. 426-428.
  28. Paoli M.P., Anton Maria Salvini (1653-1729). Il ritratto di un “letterato” nella Firenze di fine Seicento, in J. Boutier, B. Marin, A. Romano (éds.), Naples, Rome, Florence. Une histoire comparée des milieux intellectuels italiens (XVII-XVIIIe siècle), École francaise de Rome, Roma 2005, pp. 501-544.
  29. Paoli M.P., Salvini, Anton Maria, in Dizionario Biografico degli Italiani, XC, Istituto della Enciclopedia Italiana, Roma 2017, pp. 58-61.
  30. Perini L., La cultura, in Prato: storia di una città, sotto la direzione di F. Braudel, 4 voll. in 6 tomi, Le Monnier, Firenze 1986-1997, II, 1986, pp. 827-880.
  31. Pratesi G. (a cura di), Repertorio della scultura fiorentina del Seicento e del Settecento, 3 voll., Allemandi, Torino 1993.
  32. Rocchi Coopmans de Yoldi G. (a cura di), S. Pietro. Arte e storia nella Basilica vaticana, Bolis, Bergamo 1996.
  33. Salvini A.M., Sonetti …, nella stamperia di Sua Altezza Reale, appresso li Tartini, e Franchi, Firenze 1728.
  34. Salvini A.M., Discorsi accademici … Sopra alcuni dubbi proposti nell’Accademia degli Apatisti, 3 voll., appresso Giuseppe Manni all’insegna di S. Giovanni di Dio, Firenze 1712-1733.
  35. Salvini A.M., Sonetti di Anton Maria Salvini fin qui inediti, a cura di D. Moreni, per il Margheri, Firenze 1823.
  36. Vannel F., Toderi V., Medaglie italiane del Museo Nazionale del Bargello di Firenze, 4 voll., Polistampa, Firenze 2003-2007.
  37. Vannucci M., Splendidi palazzi di Firenze, Le Lettere, Firenze 1995.
  38. Visonà M., Carlo Marcellini. Accademico “spiantato” nella cultura fiorentina tardo-barocca, Pacini, Ospedaletto 1990.

Export citation

Selected format

Usage statistics policy

  • 42Chapter Downloads

Cita come:
Arba, E.; 2020; Per la ritrattistica di Antonio Montauti. Tre busti inediti di eruditi fiorentini. Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici