Book chapter

San Miniato al Monte in età moderna: spiritualità, devozione, pubblica utilità e autorappresentazione borghese

Enrico Sartoni
Academy of the Arts of Drawing, Italy


ABOUT THIS CHAPTER

The essay analyzes the identity changes that the religious complex of San Miniato al Monte experienced in the modern age, covering both the civil plot that leads the place back to a symbol of the struggles for Risorgimento freedoms, and the spiritual and religious one. Through the transformations from monastery to fortress and then into a public utility shelter, the reconstruction investigates the new presence of the Jesuits, the conversion into a home for spiritual exercises and the new related devotional practices.
Read more

Keywords: Jesuits, House for Spiritual Exercises, Tuscany, Florence in the 19th century, Porte Sante Cemetery

Formats

PDF

Pages: 257-301

Published by: Firenze University Press

Publication year: 2021

DOI: 10.36253/978-88-5518-295-9.14

Download PDF

© 2021 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

XML

Publication year: 2021

DOI: 10.36253/978-88-5518-295-9.14

Download XML

© 2021 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

References

  1. Alagna G.A., La Sicilia e l’Italia, ossia esposizione del vero ed unico sistema finanziario, Fioretti, Firenze 1874.
  2. Alberi E., L’assedio di Firenze illustrato con documenti inediti, Clio, Firenze 1840.
  3. Angelini F., L’Ordine di Santo Stefano negli anni della Reggenza (1737-1765), in L’Ordine di Santo Stefano nella Toscana dei Lorena, Ministero per i Beni e le Attività culturali, Roma 1992, pp. 1-47.
  4. Angiolini F., Slaves and Slavery in the Early Modern Tuscany (1500-1700), «Italian History and Culture», III, 1997, pp. 67-82.
  5. Aranci G., Formazione religiosa e santità laicale a Firenze tra Cinque e Seicento. Ippolito Galatini fondatore della congregazione di San Francesco della Dottrina Cristina di Firenze (1565-1620), Pagnini, Firenze 1997.
  6. Bacci D., La bella villanella. Storia e arte, Ariani, Firenze 1960.
  7. Banti A.M., Telling the Story of the Nation in Risorgimento Italy, in G. Hálfdanarson, A.K. Isaacs (a cura di), Nations and Nationalities in Historical Perspective, Edizioni Plus, Pisa 2001, pp. 15-25.
  8. Bencivenni M., La rilevazione del perimetro urbano fiorentino in alcuni disegni di Antonio da Sangallo il Giovane, «Storia Architettura», V (2), 1982, pp. 25-38.
  9. Benericetti Talenti G., L’inaugurazione delle XXVIII statue di illustri Toscani nel portico degli Uffizi in Firenze, Calasanziani, Firenze 1856.
  10. Bertano S., Quartulli A., Gaetano Baccani architetto nella Firenze dell’ultima stagione lorenese, Polistampa, Firenze 2002.
  11. Berti G.F., Cenni storico-artistici per servire di guida ed illustrazione alla insigne basilica di S. Miniato al Monte e di alcuni dintorni presso Firenze, Baracchi, Firenze 1850.
  12. Biagioli C., L’“Opera d’inchiostro”. Storia editoriale della narrativa di Guerrazzi (1827-1899), Società Editrice Fiorentina, Firenze 2006.
  13. Bigazzi P., Giulio Masetti Dainelli, in Memorie funebri antiche e recenti, Seminario, Padova 1856.
  14. Bocchini Camaiani B., Ricci e Baldovinetti. Un’amicizia e un progetto comune, in D. Menozzi (a cura di), Antonio Baldovinetti e il riformismo religioso del Settecento toscano, Edizioni di Storia e Letteratura, Roma 2002, pp. 107-139.
  15. Breton F.P.H.E., Ancienne Basilique et nouveau cimitière de San Miniato-al-Monte (près Florence), Rousseau-Leroy, Putois-Crette, Arras Paris 1866.
  16. Brocchi G.M., Vite de’ Santi e Beati fiorentini, Albizzini, Firenze 1742.
  17. Calafati M., I Gondi. Storia di una grande famiglia tra Italia e Francia, in G. Morolli, P. Fiume (a cura di), Gondi. Una dinastia fiorentina e il suo palazzo, Polistampa, Firenze 2013, pp. 19-84.
  18. Calogero T., Scuole e Comunità nella Toscana di Pietro Leopoldo, I, Consiglio Regionale della Toscana, Firenze 2010.
  19. Canonici Ferdinando, Pubblico cimitero monumentale per la città di Firenze a San Miniato al Monte. Studii del cav. architetto Niccolò Matas, prof. della I. e R. Accademia delle Belle Arti dimostrati in rilievo con sovrana munificenza, Società Tipografica, Firenze 1848.
  20. Cantini L., Repertorio del diritto patrio toscano vigente, ossia Spoglio alfabetico e letterale delle più interessanti disposizioni legislative veglianti nel Granducato in materie tanto civili che amministrative: con la sommaria indicazione della statistica delle diverse comunità della Toscana, Stamperia granducale, Firenze 1836-1855.
  21. Capalbi M., Niccolò Matas, in Dizionario Biografico degli Italiani, LXXII, Treccani, Roma 2008.
  22. Capodagli G.G., Udine illustrata da molti suoi cittadini così nelle lettere, come nelle armi famosi, e non tanto per dignità ecclesiastiche, e secolari, quanto per altre notabili condizioni insigni, e riguardevoli, Schiratti, Udine 1665.
  23. Casolini L., Orazione funebre per l’illustre defunto Camillo Capponi, Carli, Firenze 1817.
  24. Castelbarco Albani M. (a cura di), I Masetti de’ Dainelli da Bagnano. San Miniato al Monte. Il cimitero monumentale. Documenti inediti e vicende storiche, con la collaborazione di S. Piccolo Giunti, Pagnini, Firenze 2019.
  25. Castellan A.L., Lettres sur l’Italie, Nepveu, Paris 1819.
  26. Catalogo generale delle fotografie pubblicate dai fratelli Alinari di Firenze, settembre 1865, s.n., [Firenze]  [1865].
  27. Cerboni F., Il cimitero di San Miniato al Monte, La Minerva, Firenze 1865.
  28. Cerracchini L.G., Cronologia sacra de’ vescovi e arcivescovi di Firenze, Guiducci e Santi, Firenze 1716.
  29. Cesare da Prato, R. Villa del Poggio Imperiale oggi R. Istituto della SS. Annunziata. Storia e descrizioni, Seeber, Firenze 1895.
  30. Chiese Italiane. La Basilica di San Miniato presso Firenze, «Il mondo illustrato. Giornale universale», XLV, 1861, pp. 299-302.
  31. Cioppi E., 18 maggio 1895. Storia di un terremoto fiorentino, Ximeniano, Firenze 1995, pp. 61-62.
  32. Compendio istorico della casa e Chiesa di San Miniato al Monte in oggi ridotta per uso degli Esercizi Spirituali, s.n., Firenze 1834.
  33. Coppi E. (a cura di), Cronaca Fiorentina 1537-155, Olschki, Firenze 2000.
  34. Corradi G.L., La Storia d’Italia: una lunga fortuna editoriale, in Z. Ciuffoletti (a cura di), Dal Rinascimento al Risorgimento. Grandezza e decadenza nella storia d’Italia di Francesco Guicciardini, Polistampa, Firenze 2011, pp. 123-132.
  35. Cortese N., Lo studio e le scuole di Firenze dopo la soppressione dell’ordine dei Gesuiti, «Levana», IV (3), 1925, pp. 186-206.
  36. Corvisieri V., Missirini Melchiorre, in Dizionario Biografico degli Italiani, LXXV, Treccani, Roma 2011.
  37. Cozzi M., Le rampe del Poggi. Storia e recupero, Mandragora, Firenze 2019, pp. 16-101.
  38. Dandolo T., Lettere su Firenze, Stella, Milano 1827.
  39. Dani A., Vagabondi, zingari e mendicanti. Leggi toscane sulla marginalità sociale tra XVI e XVII secolo, Associazione di Studi Storici Elio Conti, Firenze 2018.
  40. De Rubertis A., Studi sulla censura in Toscana con documenti inediti, Nistri Lischi, Pisa 1936.
  41. Del Bruno R., Ristretto delle cose più notabili della città di Firenze. Seconda impressione con aggiunta della seconda parte contenente i luoghi suburbani, Carlieri, Firenze 1698.
  42. Dini F., Abbati e i Macchiaioli a San Miniato, in G. Paolini (a cura di), San Miniato al Monte nella vicenda risorgimentale e nelle trasformazioni di Firenze capitale, RMPrint, Firenze 2020, pp. 132-144.
  43. Fantappiè C., Problemi della formazione del clero in età moderna, in C. Lamioni (a cura di), Istituzioni e società in Toscana nell’età moderna, II, Ministero per i Beni Culturali e Ambientali, Roma 1994, pp. 729-747.
  44. Fantappiè C., Giurisdizionalismo e politica scolastica nel Settecento: la soppressione della Compagnia di Gesù in Toscana, in G. Pansini (a cura di), Studi in memoria di Italo Mancini, Esi, Napoli 1999, pp. 207-237.
  45. Fantozzi F., Nuova guida ovvero descrizione storico-artistico-critica della Città e contorni di Firenze, Ducci, Firenze 1847.
  46. Fattorini E., Italia devota. Religiosità e culti tra Otto e Novecento, Carocci, Roma 2012.
  47. Fileti Mazza M., “Ho vedute delle pitture di Giotto e di Taddeo Gaddi che non avevo mai studiate o avvertite”: il cammino della Galleria verso i primitivi, in A. Tartuferi, G. Tormen (a cura di), La fortuna dei primitivi. Tesori d’arte dalle collezioni italiane fra Sette e Ottocento, Giunti, Firenze 2014, pp. 39-53.
  48. Finocchietti F., Ricordo sulla vita dei deputati conservatori conte Piero Masetti e cav. Pietro Sermolli, Associazione, Firenze 1875.
  49. Fioretti S., Storia della chiesa prioria di S. M. del Giglio e di S. Giuseppe dalla sua origine fino al presente, Forti, Firenze 1855.
  50. Franceschi G.B. (a cura di), Sulla fondazione e stabilimento del Seminario Fiorentino. Documenti originali, Garinei, Firenze 1854.
  51. Franceschini P., Il nuovo osservatore fiorentino, Coppini, Firenze 1885-1886.
  52. Frigyesi G., L’Italia nel 1867. Storia politica e militare corredata di molti documenti editi ed inediti e di notizie speciali, Pellas, Firenze 1868.
  53. Frullani E., Gargani G., Della Casa di Dante, relazione con documenti al Consiglio generale del Comune, Le Monnier, Firenze 1865.
  54. Galeotti L., L’assemblea toscana, considerazioni, Bianchi, Firenze 1859.
  55. Galletti P., Memorie storiche intorno al p. Luigi Ricasoli e alla Compagnia di Gesù in Toscana, Giachetti, Prato 1901.
  56. Gally Knight H., The Ecclesiastical Architecture of Italy. From the Time of Constantine to the Fifteenth Century, H. Bohn, London 1842-1843.
  57. Gerspach É., L’aquila di Calimala a S. Miniato al Monte, «Archivio storico italiano», XVIII, 1896, pp. 119-120.
  58. Giamboni L.A., Diario sacro e guida perpetua per visitare le chiese della città di Firenze, Guiducci, Firenze 1700.
  59. Giovannoni P.D., Un’opera a quattro mani: il «Breve Trattato delle Azioni Umane». Agostinismo e antiprobabilismo negli arcivescovi Incontri e Martini, «Vivens Homo», XI (1), 2000, pp. 193-234.
  60. Guerrazzi F.D., L’assedio di Firenze, Presso i principali libraj, Parigi 1836.
  61. Gurrieri F., Berti L., Leonardi C., La Basilica di San Miniato al Monte, Cassa di Risparmio di Firenze, Firenze 1988.
  62. Gurrieri F., Manetti R. (a cura di), Dieci secoli per la Basilica di San Miniato al Monte, Polistampa, Firenze 2007.
  63. Kite S., Building Ruskin’s Italy: Watching Architecture, Routledge, London 2012.
  64. Lamberini D., Il Sanmarino. Giovan Battista Belluzzi architetto militare e trattatista del Cinquecento, Olschki, Firenze 2007.
  65. Lanforti G., Spiritualità e vita sacerdotale a Firenze tra XVII e XX secolo. La congregazione dei sacerdoti secolari di Gesù Salvatore e il convitto de «La Calza», Pagnini, Firenze 2011.
  66. Lastri M., L’Etruria Pittrice ovvero storia della pittura toscana dedotta dai suoi monumenti che si esibiscono in stampa dal secolo X fino al presente, I, Pagni e Bardi, Firenze 1791.
  67. Lombardi D., I gesuiti e il principe. Il modello francese nella politica dell’assistenza di fine Seicento, in F. Angiolini, V. Becagli, M. Verga (a cura di), La Toscana nell’età di Cosimo III, Edifir, Firenze 1993, pp. 521-539.
  68. Lugano P., L’ordine di Monteoliveto a S. Miniato al Monte sopra Firenze, «Rivista Storica Benedettina», IV, 1922, pp. 231-257.
  69. Machiavelli N., Relazione di una visita fatta per fortificare Firenze, in S. Bertelli (a cura di), Arte della guerra e scritti politici minori, Feltrinelli, Milano 1961, pp. 289-302.
  70. Manetti R., Michelangiolo: le fortificazioni per l’assedio di Firenze, LEF, Firenze 1980.
  71. Mantovani D., Il lungo cammino dei mercanti di sapienza. Le origini dell’Università di Pavia nella storiografia dal XIV al XX secolo, «Rendiconti. Classe di lettere e scienze morali e storiche. Istituto Lombardo», CXLV, 2011, pp. 127-231.
  72. Marrassini P., Una facoltà improduttiva: Lettere fra cultura e politica, in L’Università degli Studi di Firenze, 1924-2004, Olschki, Firenze 2006, I, pp. 49-164.
  73. Masetti C., Regesto dell’abbazia fiorentina di San Miniato al Monte, «La Graticola», IV (7-8), 1976.
  74. Mazzini G., Epistolario di Giuseppe Mazzini, XIII, Galeati, Roma 1917.
  75. Mecatti G.M., Storia genealogica della nobiltà e cittadinanza di Firenze, Giovanni di Simone, Napoli 1754.
  76. Missirini M., Dei gravi danni e pericoli minacciati dai sepolcri posti nei recinti abitati col progetto dell’edificazione di un campo santo di Nicolò Matas, Ciardetti, Firenze 1839.
  77. Moisé F., Santa Croce di Firenze. Illustrazione storico artistica, Galileiana, Firenze 1845.
  78. Morolli G., Gli “armonici innesti” della modernità. L’immagine di Firenze nell’Ottocento e l’invenzione storicistica di un’architettura medioevalumanistica, in M. Bossi, M. Seidel (a cura di), Viaggio di Toscana. Percorsi e motivi del secolo XIX, Marsilio, Venezia 1998, pp. 199-235.
  79. Negruzzo S., Sanvitale Antonio Francesco, in Dizionario Biografico degli Italiani, XC, Treccani, Roma 2017.
  80. Nievas Rojas A., Nuevos datos para la biografía de Francisco de Aldana (I). Años italianos, «Rivista di Filologia e Letterature Ispaniche», XX, 2017, pp. 45-84.
  81. Nievas Rojas A., Algunas precisiones biográficas sobre los años italianos de Francisco de Aldana (con más datos desconocidos), «Studia Aurea. Revista de Literatura Española y Teoría Literaria del Renacimiento y Siglo de Oro», XII, 2018, pp. 89-126.
  82. Orlandi G., Informazioni sulle missioni della Congregazione di Gesù Salvatore di Firenze (1699), «Spicilegium Historicum Congregationis SS.mi Redemptoris», XX, 1972, pp. 373-385.
  83. Palma A. (de), Luciani P., Un album inedito di metà Ottocento. L’“illustrazione” di palazzo Masetti sul Lungarno, «Mitteilungen des Kunsthistorischen Institutes in Florenz», XXXII (1-2), 1988, pp. 295-322.
  84. Paoli M.P., Della Gherardesca Tommaso Bonaventura, in Dizionario Biografico degli Italiani, XXXIX, Treccani, Roma 1989.
  85. Paolini G., Toscana e Santa Sede negli anni della Restaurazione (1814-1845), Fondazione Spadolini-Le Monnier, Firenze 2006.
  86. Passerini L., Storia degli stabilimenti di beneficenza e d’istruzione elementare gratuita della città di Firenze, Le Monnier, Firenze 1852.
  87. Patrignani G.A., Menologio delle pie memorie di alcuni religiosi della Compagnia di Gesù, II, Civiltà Cattolica, Roma 1859.
  88. Pazzagli C., Sismondi e la Toscana del suo tempo, 1795-1838, Protagon, Siena 2003.
  89. Pietro Leopoldo d’Asburgo Lorena, Relazione dei dipartimenti e degli impiegati (1773), a cura di O. Gori, Olschki, Firenze 2011.
  90. Possidonio da Peretola, La nuova educazione, con note e commenti di prete Ulivo Beccaluga, Calasanziana, Firenze 1867.
  91. Poujoulat J.J.F., Toscana e Roma, I, Bonfanti, Milano 1840.
  92. Prosperi A., El inquisidor como confesor, «Studia histórica. Historia moderna», XIII, 1995, pp. 61-85.
  93. Quintavalle A.C., Gli Alinari, Alinari, Firenze [2003].
  94. Regoli R., Concili italiani. I sinodi provinciali nel XIX secolo, «Archivum Historiae Pontificiae», XLVI, 2008, pp. 131-161.
  95. Richa G., Notizie istoriche delle chiese fiorentine divise ne’ suoi quartieri, Viviani, Firenze 1754-1762.
  96. Ristori R. (a cura di), La Camera di Commercio e la Borsa di Firenze. Profilo storico e documenti, Olschki, Firenze 1963.
  97. Romby G.C., La nostalgia del romanico. I restauri della Basilica di S. Miniato al Monte nell’Ottocento, «De strata francigena», II, 2018, pp. 145-172.
  98. Rondinelli F., Relazione del contagio stato in Firenze l’anno 1630 e 1633, Landini, Fiorenza 1634.
  99. Ruskin J., The Seven Lamps of Architecture, Smith, London 1849.
  100. Salvagnini G.(a cura di), Porte Sante. Il cimitero di San Miniato a Firenze, OpusLibri, Firenze 2001.
  101. Salvestrini F., Il Collegio Eugeniano e la cultura dei chierici nella Firenze del Quattrocento, in S.U. Baldassarri, F. Ricciardelli, E. Spagnesi (a cura di), Umanesimo e università in Toscana (1300-1600), Le Lettere, Firenze 2012, pp. 59-88.
  102. Salvestrini F., Le alluvioni a Firenze dall’antichità all’età contemporanea, in L. Maccabruni, C. Zarrilli (a cura di), Arno. Fonte di prosperità, fonte di distruzione. Storia del fiume e del territorio nelle carte d’archivio, Polistampa, Firenze 2016, pp. 153-158.
  103. Salvini S., Fasti consolari dell’Accademia fiorentina, Tartini e Franchi, Firenze 1717.
  104. Sangalli M.(a cura di), Il seminario di Siena: da arcivescovile a regionale 1614-1953 / 1953-2003, Rubettino, Soveria Mannelli 2003, pp. 1-70.
  105. Sani F., Collegi, seminari e conservatori nella Toscana di Pietro Leopoldo. Tra progetto pedagogico e governo della società, La Scuola, Brescia 2001.
  106. Santoni L., Statistica ecclesiastica della città, suburbio e pivieri dell’Arcidiocesi di Firenze, s.n., Firenze 1841.
  107. Santoni L., Raccolta di notizie storiche riguardanti le chiese dell’arci-diogesi di Firenze tratte da diversi autori, Mazzoni, Firenze 1847.
  108. Scarpini M., I monaci olivetani a Prato, «Archivio storico pratese», XVI (1), 1938, pp. 1-13.
  109. Scarpini M., L’olivetano pratese Don Filippo Guilliccioni spedalingo di S. Maria Nuova in Firenze, «Archivio storico pratese», XVIII (1), 1940, pp. 32-47.
  110. Segarizzi A. (a cura di), Relazioni degli ambasciatori veneti al Senato, Laterza, Bari 1912-1916.
  111. Seroux d’Agincourt J.B.L.G., Storia dell’arte dimostrata coi monumenti dalla sua decadenza nel IV secolo fino al suo rinnovamento nel XVI tradotta ed illustrata da Stefano Ticozzi, V, Giachetti, Prato 1828.
  112. Sestan E., L’insegnamento della storia dal ’700 ad oggi, in Storia dell’Ateneo fiorentino. Contributi di studio, coord. L. Lotti, C. Leonardi, C. Ceccuti, Parretti, Firenze 1986, I, pp. 317-342.
  113. Sisi C., Visita al cimitero romantico, in M. Bossi, M. Seidel (a cura di), Viaggio di Toscana. Percorsi e motivi del secolo XIX, Marsilio, Venezia 1998, pp. 99-119.
  114. Spalletti E., Gli anni del Caffè Michelangelo (1848-1861), De Luca, Roma 1989.
  115. Stabilimento fotografico dei Fratelli Alinari di Firenze, Barbera, Firenze 1863.
  116. Stella P., Il libro religioso in Italia. Studi e ricerche, a cura di M. Lupi, Viella, Roma 2008.
  117. Targioni Tozzetti G., Relazioni di alcuni viaggi fatti in diverse parti della Toscana, Stamperia Imperiale, Firenze 1751-1754.
  118. Targioni Tozzetti G., Notizie degli aggrandimenti delle scienze fisiche accaduti in Toscana nel corso di anni LX del secolo XVII, I, Bouschard, Firenze 1780.
  119. Targioni Tozzetti G., Relazioni forensi. Ambiente, igiene e sanità nella Firenze dei Lorena, a cura di S. Pelle, Le Lettere, Firenze 1998.
  120. Tassinari G., Considerazioni sul progetto di un cimitero monumentale delineato dal cav. Niccolò Matas presso la Basilica di S. Miniato al Monte, Galletti, Firenze 1849.
  121. Tesi B.C., Incontri Francesco Gaetano, in Dizionario Biografico degli Italiani, LXII, Istituto dell’Enciclopedia Italiana, Roma 2004.
  122. Tinti P., Ratio e usus nei cataloghi manoscritti delle biblioteche gesuitiche fra Sei e Settecento, in M. Guercio, M.G. Tavoni, P. Tinti, P. Vecchi Galli (a cura di), Disciplinare la memoria. Strumenti e pratiche nella cultura scritta (secoli XVI-XVIII), Patron, Bologna 2014, pp. 247-264.
  123. Tomasi G., Per salvare i viventi. Le origini settecentesche del cimitero extraurbano, il Mulino, Bologna 2001.
  124. Ugurgieri Azzolini I., Le pompe sanesi o vero relazione delli huomini e delle donne illustri di Siena e suo Stato, Fortunati, Pistoia 1649.
  125. Valeggia G., Giuseppe Dolfi e la democrazia in Firenze negli anni 1859-1860, la Stella, Firenze 1913.
  126. Vannel F., Toderi G., La medaglia barocca in Toscana, Studio per Edizioni Scelte, Firenze 1987.
  127. Veracini T., Vita del venerabil sacerdote il dottore Giovancarlo Filippo Barsotti fiorentino fratello della Ven. Compagnia delle Sacre Stimate di S. Francesco, Moücke, Firenze 1771.
  128. Willis R., Remarks on the Architecture of the Middle Ages. Especially of Italy, Deighton, Cambridge 1835.
  129. Winckelmann J.J., Anmerkungen über die Baukunst der Alten, Dyck, Leipzig 1762.
  130. Zangheri L., Ville della provincia di Firenze. La città, Rusconi, Milano 1989.
  131. Zobi A., Necrologia del cav. conte Marco Masetti, Galileiana, Firenze 1846.

Export citation

Selected format

Cita come:
Sartoni, E.; 2021; San Miniato al Monte in età moderna: spiritualità, devozione, pubblica utilità e autorappresentazione borghese. Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici