Deissi, riferimento, metafora

Export citation

Selected format

Usage statistics policy

  • 27Full-text Downloads

Cita come:
Edited by: Keidan, A.; Alfieri, L.; 2008; Deissi, riferimento, metafora. Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici

Deissi, riferimento, metafora

Questioni classiche di linguistica e filosofia del linguaggio

Edited by:

Artemij Keidan
University of Rome La Sapienza, Italy - ORCID: 0000-0003-4944-0675

Luca Alfieri
ORCID: 0000-0001-7867-0715

+ More about the authors
DOI: 10.36253/978-88-8453-744-7 Series: Studi e saggi ISSN 2704-6478 (print) - ISSN 2704-5919 (online)

FUP Scientific Cloud for Books

© 2008 Author(s)
Published by Firenze University Press

Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

This collection of essays by young specialists in linguistic disciplines addresses the oldest – and yet still topical – issues in the debate on language. It also includes a contribution by the famous Russian semiologist Boris Uspenskij (pupil, friend and collaborator of L. Hjelmslev, R. Jakobson and M. Lotman). Valentina Martina explores the relation between the plane of linguistic meanings and reality through an analysis of the concept of "system". The article by Artemij Keidan addresses the problem of the definition of deixis and its role in the disambiguation of proposition, with special reference to structuralism and contemporary theories on direct reference. The work of Luca Alfieri takes its cue from recent studies on cognition to demonstrate the unsustainability of the Jacobsonian dichotomy of metaphor and metonymy. Rounding off the book is an essay by Boris Uspenskij on the role of personal pronouns in the structure of language, in semiotics and in human communication, lavishly illustrated with examples and historical curiosities.

Deissi, riferimento, metafora è una raccolta di saggi di alcuni giovani specialisti in discipline linguistiche che si avvale anche della partecipazione del famoso semiologo russo Boris Uspenskij (allievo, amico e collaboratore di L. Hjelmslev, R. Jakobson e M. Lotman) dove vengono esplorati i temi più antichi – eppure ancora attuali – nel dibattito sul linguaggio. Valentina Martina indaga il rapporto tra il piano dei significati linguistici e la realtà attraverso un'analisi della nozione di «sistema». Nel saggio di Artemij Keidan si affronta il problema della definizione della deissi e il suo ruolo nella disambiguazione degli enunciati, con particolare riferimento allo strutturalismo e alle teorie contemporanee sul riferimento diretto. Il lavoro di Luca Alfieri ha lo scopo di dimostrare l'insostenibilità, a partire dai recenti studi sulla cognizione, della dicotomia jakobsoniana tra metafora e metonimia. Chiude il volume lo studio di B. Uspenskij sul ruolo dei pronomi personali nella struttura del linguaggio, nella semiotica e nella comunicazione umana, riccamente illustrato con esempi e curiosità storiche.

Read more

Keywords: Linguistica, Semantica, Linguaggio, Filosofia del linguaggio

Formats

PDF

Publication year: 2008

Pages: 206

ISSN online: 2704-5919

e-ISBN: 978-88-8453-744-7

DOI: 10.36253/978-88-8453-744-7

Download PDF

© 2008 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

XML

Publication year: 2008

ISSN online: 2704-5919

e-ISBN: 978-88-9273-820-1

DOI: 10.36253/978-88-8453-744-7

Download XML

© 2008 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

Featured books