Il Museo di Storia Naturale dell'Università degli Studi di Firenze. Le collezioni antropologiche ed etnologiche / The Museum of Natural History of the University of Florence. The Anthropological and Ethnological Collections

Export citation

Selected format

Usage statistics policy

  • 1079Full-text Downloads

Cita come:
Moggi Cecchi, J.; Stanyon, R.; 2014; Il Museo di Storia Naturale dell'Università degli Studi di Firenze. Le collezioni antropologiche ed etnologiche / The Museum of Natural History of the University of Florence. The Anthropological and Ethnological Collections. Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici

Il Museo di Storia Naturale dell'Università degli Studi di Firenze. Le collezioni antropologiche ed etnologiche / The Museum of Natural History of the University of Florence. The Anthropological and Ethnological Collections

Le collezioni antropologiche ed etnologiche

Jacopo Moggi Cecchi
University of Florence, Italy - ORCID: 0000-0001-5055-8369

Roscoe Stanyon
University of Florence, Italy - ORCID: 0000-0002-7229-1092

+ More about the authors
DOI: 10.36253/978-88-6655-611-4 Series: Cataloghi e collezioni ISSN 2704-5854 (print) - ISSN 2704-6044 (online)

FUP Scientific Cloud for Books

© 2014 Author(s)
Published by Firenze University Press

Content licence CC BY-ND 4.0
Metadata licence CC0 1.0

This volume is dedicated to the Anthropological and Ethnological section of the Natural History Museum. First the historical journey of the collections is traced from the antique nucleus of the Medici to the foundation of the National Museum of Anthropology and Ethnology, when Florence was the capitol of Italy, and the discipline of anthropology was born. The second part illustrates the multivariate collections from all over the globe. They are a precious record of the past and present biological and cultural diversity of our species opening wide horizons that rigorously connect science to the many faces of human culture, including art. The third section is dedicated to current research and opens new prospectives on the significance of ethnological and anthropological collections due to new technology and in light of a new appreciation of the museum as a living “zone of contact”.

Questo volume è dedicato alle collezioni di Antropologia e Etnologia del Museo di Storia Naturale. Nella prima parte è descritto il percorso storico delle collezioni, dal più antico nucleo di oggetti medicei alla fondazione del Museo Nazionale di Antropologia e Etnologia durante il periodo di Firenze Capitale, fino a tempi più recenti. Alla storia delle collezioni s’intreccia anche quella della nascita delle discipline antropologiche. Nella seconda parte sono illustrate le collezioni provenienti da tutto il mondo: un materiale prezioso per rappresentare e studiare la ricchezza della diversità biologica e culturale delle popolazioni umane. L’antropologia apre orizzonti che collegano il rigoroso dato scientifico alle tante sfaccettature delle culture umane, inclusa l’arte. La terza parte è dedicata alla ricerca in corso sulle collezioni ed apre una nuova prospettiva sul significato che le collezioni antropologiche rivestono nell’antropologia attuale, sia grazie all’utilizzo di recenti tecnologie che alla luce del nuovo concetto di museo come vivace ‘zona di contatto’.

Read more

Formats

Print

Publication year: 2014

Price: 28,00 €

Pages: 336

ISSN print: 2704-5854

ISBN: 978-88-6655-615-2

Add to chart

5% Discount (or more using a coupon)

PDF

Publication year: 2014

Pages: 336

ISSN online: 2704-6044

e-ISBN: 978-88-6655-611-4

DOI: 10.36253/978-88-6655-611-4

Download PDF

© 2014 Author(s)
Content licence CC BY-ND 4.0
Metadata licence CC0 1.0

XML

Publication year: 2014

ISSN online: 2704-6044

e-ISBN: 978-88-9273-421-0

DOI: 10.36253/978-88-6655-611-4

Download XML

© 2014 Author(s)
Content licence CC BY-ND 4.0
Metadata licence CC0 1.0