La relazione fra i concetti di potere temporale e di potere spirituale nella tradizione cristiana fino al secolo XIV

Export citation

Selected format

Usage statistics policy

  • 802Full-text Downloads

Cita come:
Tabacco, G.; Edited by: Gaffuri, L.; 2011; La relazione fra i concetti di potere temporale e di potere spirituale nella tradizione cristiana fino al secolo XIV. Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici

La relazione fra i concetti di potere temporale e di potere spirituale nella tradizione cristiana fino al secolo XIV

Giovanni Tabacco
University of Turin, Italy

Edited by:

Laura Gaffuri
University of Turin, Italy - ORCID: 0000-0003-1707-0315

+ More about the authors
DOI: 10.36253/978-88-8453-995-3 Series: Reti Medievali E-Book ISSN 2704-6362 (print) - ISSN 2704-6079 (online)

FUP Scientific Cloud for Books

© 2011 Author(s)
Published by Firenze University Press

Content licence CC BY-ND 3.0 IT
Metadata licence CC0 1.0

"Give to Caesar what belongs to Caesar, to God what belongs to God": starting from the challenging interpretation of the famous passage from the Gospel of Matthew (22:21), the here presented monograph by Giovanni Tabacco goes through the stages that defined and shaped the relations between civil and religious powers in the West throughout the medieval millennium. Published for the first time in 1950 by the Faculty of Letters and Philosophy of the University of Turin, the study of the great medievalist belongs to the never forgotten "classics" of Italian medieval historiography. The monograph is preceded by three introductory interventions (Laura Gaffuri, Giovanni Miccoli, Gian Maria Varanini) dedicated to the meaning and relevance of Giovanni Tabacco's reflection, and to the important period of studies that, between the early twentieth century and the immediate second postwar period, questioned the origins of church-state relations.

«Date a Cesare quel che è di Cesare, a Dio ciò che è di Dio»: a partire dalla non facile interpretazione del celeberrimo passo del vangelo di Matteo (22,21), la monografia di Giovanni Tabacco qui riproposta percorre le tappe che definirono e plasmarono le relazioni tra potere civile e potere religioso in Occidente lungo tutto il millennio medievale. Pubblicato una prima volta nel 1950 dalla Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Torino, lo studio del grande medievista torinese appartiene ai "classici" mai dimenticati della storiografia medievistica italiana. La monografia è preceduta da tre interventi introduttivi (Laura Gaffuri, Giovanni Miccoli, Gian Maria Varanini) dedicati al significato e all'attualità della riflessione di Giovanni Tabacco, e all'importante stagione di studi che, tra primo Novecento e immediato secondo dopoguerra, si interrogò sulle origini delle relazioni stato-chiesa.

Read more

Formats

Print

Publication year: 2011

Price: 17,90 €

Pages: 230

ISSN print: 2704-6362

ISBN: 978-88-8453-997-7

Add to chart

5% Discount (or more using a coupon)

PDF

Publication year: 2011

Pages: 230

ISSN online: 2704-6079

e-ISBN: 978-88-8453-995-3

DOI: 10.36253/978-88-8453-995-3

Download PDF

© 2011 Author(s)
Content licence CC BY-ND 3.0 IT
Metadata licence CC0 1.0

XML

Publication year: 2011

ISSN online: 2704-6079

e-ISBN: 978-88-9273-762-4

DOI: 10.36253/978-88-8453-995-3

Download XML

© 2011 Author(s)
Content licence CC BY-ND 3.0 IT
Metadata licence CC0 1.0