Lezioni di poesia

Iosif Brodskij e la cultura classica: il mito, la letteratura, la filosofia

Stefania Pavan
Università degli Studi di Firenze

Informazioni su Autori e Curatori


Questa opera è in Open Access

Quest’opera è disponibile in
Open Access

vai alla “Open Access Policy”

Licenza d'uso
CC BY NC ND 2.5 IT

Lezioni di poesia mette in luce un aspetto finora poco indagato nella poetica di Iosif Brodskij, la ricca rete intertestuale che lega i suoi versi alle letterature classiche. L'intertesto brodskiano mai appare come "imitazione", piuttosto come "mimesis", come una mediazione, talvolta celata dalla presenza di culture diacronicamente più vicine, in primis quella russa ineludibile, fortemente impregnata di senso e insegnamento: «(Creando, ben poco la penna ha creato). / Ma quanta luce dà nella notte, / con il buio fondendosi, l'inchiostro!». Lezioni di poesia propone momenti di riflessioni sull'intenso e sfumato rapporto che lega poetica brodskiana e poetica aristotelica, e sui sottili ma altrettanto forti nessi dell'idea di democrazia in Brodskij con quella dell'organizzazione di governo nella Repubblica di Platone. Tramite un percorso storico il volume delinea i tratti di Brodskij, lettore dei classici e, contemporaneamente, persona intimamente coinvolta, sul piano individuale e collettivo, nelle vicende della cultura russa. Nel "porsi dialogico" di Brodskij, in particolare nei confronti dell'antica cultura classica, si fanno emergere chiari i lineamenti del poeta, che nel loro insieme evocano ispirazione, pensiero (profondo e fortemente impregnato di filosofia), rigore morale (ironico e autoironico), rinuncia all'esibizione dei sentimenti, tensione a una scrittura autobiografica "universalizzata" e "estraniata", forte e costante legame con la narrazione dei miti e, in maniera sempre più rimarcabile nel tempo dell'esistenza e dell'opera, un progressivo prevalere dei "segni" degli autori classici.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2006

Pagine: 328

ISSN online: 2420-8361

e-ISBN: 978-88-6453-105-2

Titoli consigliati