Nel «melograno di lingue»

Export citation

Selected format

Usage statistics policy

  • 1025Full-text Downloads

Download Extras

Cita come:
Edited by: Bongiorno, G.; Toppan, L.; 2018; Nel «melograno di lingue». Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici

Nel «melograno di lingue»

Plurilinguismo e traduzione in Andrea Zanzotto

Edited by:

Giorgia Bongiorno
University of Lorraine, France

Laura Toppan
University of Lorraine, France

+ More about the authors
DOI: 10.36253/978-88-6453-629-3 Series: Moderna/Comparata ISSN 2704-5641 (print) - ISSN 2704-565X (online)

FUP Scientific Cloud for Books

© 2018 Author(s)
Published by Firenze University Press

Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

This book was born from an observation and a desire. The starting point is that the multilingual nature of Andrea Zanzotto's poetry becomes almost invisible by virtue of being evident in the eyes of its readers. The babelic hypersensitivity of the petèl’s poet is certainly not absent in critical studies, yet this work addresses it in a systematic way for the first time, by investigating on the multiple connections between poetic writing and languages. The desire that accompanied this reflection was to lead it with a "prismatic" gaze, crossing the poetry's multilingualism and the poet’s translation practice, and summoning the many voices of its translators around the Zanzottian multivocality. A series of unpublished documents in the appendix, and the interventions of poets like Cecchinel, Demarcq and Rueff, alongside those of the best European experts of Zanzotto, add a special significance to this work. Speech given on June 26, 2007 at the Locanda da Lino in Solighetto (TV, Italy) on the occasion of the presentation of the book by F. Carbognin, L’«altro spazio». Scienza, paesaggio, corpo nella poesia di Andrea Zanzotto (Nuova Editrice Magenta, 2007) and of issue no. 230 of «l’immaginazione» (year XXII, May 2007). Videotaped and included in the DVD Tribute to Andrea Zanzotto (Viviafilm production), which also includes speeches by Niva Lorenzini, Marco Antonio Bazzocchi and Silvana Tamiozzo Goldmann.

Questo libro nasce da una constatazione e da un desiderio. Il riscontro di partenza è che la natura plurilinguistica della poesia di Andrea Zanzotto diventi quasi invisibile a forza di essere evidente agli occhi dei suoi lettori. Se l’ipersensibilità babelica del poeta del petèl non è certo assente negli studi critici, in questo volume viene affrontata per la prima volta in modo sistematico, con un’indagine sulle molteplici connessioni che intercorrono fra la scrittura poetica e le lingue. Il desiderio che ha accompagnato questa riflessione è stato quello di condurla con uno sguardo “prismatico”, incrociando multilinguismo della poesia e pratica traduttoria del poeta, e convocando, attorno alla multivocalità zanzottiana, le tante voci dei suoi traduttori. Particolarmente significativi, accanto a quelli dei migliori studiosi europei di Zanzotto, gli interventi anche di alcuni poeti (Cecchinel, Demarcq, Rueff) e l’offerta in appendice di documenti inediti.

Intervento pronunciato il 26 giugno 2007 presso la Locanda da Lino di Solighetto (TV) in occasione della presentazione del libro F. Carbognin, L’«altro spazio». Scienza, paesaggio, corpo nella poesia di Andrea Zanzotto (Nuova Editrice Magenta, 2007) e del n. 230 de «l’immaginazione» (a. XXII, maggio 2007). Videoregistrato e apparso nel DVD Omaggio ad Andrea Zanzotto (produzione Viviafilm), che comprende anche gli interventi di Niva Lorenzini, Marco Antonio Bazzocchi e Silvana Tamiozzo Goldmann.



Read more

Formats

Print

Publication year: 2018

Price: 35,90 €

Pages: 338

ISSN print: 2704-5641

ISBN: 978-88-6453-628-6

Add to chart

5% Discount (or more using a coupon)

PDF

Publication year: 2018

Pages: 338

ISSN online: 2704-565X

e-ISBN: 978-88-6453-629-3

DOI: 10.36253/978-88-6453-629-3

Download PDF

© 2018 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

Epub

Publication year: 2018

ISSN online: 2704-565X

e-ISBN: 978-88-6453-630-9

DOI: 10.36253/978-88-6453-629-3

Download EPUB

© 2018 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

XML

Publication year: 2018

ISSN online: 2704-565X

e-ISBN: 978-88-9273-177-6

DOI: 10.36253/978-88-6453-629-3

Download XML

© 2018 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0