Progetto di paesaggio. Arte e città

Export citation

Selected format

Usage statistics policy

  • 1022Full-text Downloads

Cita come:
Francini, S.; 2013; Progetto di paesaggio. Arte e città. Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici

Progetto di paesaggio. Arte e città

Il rapporto tra interventi artistici e trasformazione dei luoghi urbani

Serena Francini
Sant’Anna School of Advanced Studies Pisa, Italy

+ More about the authors

FUP Scientific Cloud for Books

© 2013 Author(s)
Published by Firenze University Press

Content licence CC BY-NC-ND 3.0 IT
Metadata licence CC0 1.0

The aim of the research is to investigate how the set of artistic practices known as public art can create an area of co-design between landscape architecture, urban design and urban art. In recent years, art in the public space has gradually expanded from a conventional idea of monument to the idea of a sign contributing to urban regeneration: a sign building identity, a space creating relationships and relational processes. The research therefore aims to reflect and interpret the concepts that go in this direction, in the possibility of promoting their evolution that tends towards the definition of art, or rather the artistic act, not as an element of the urban scene, but as a process aimed at promoting a multidisciplinary dialogue. Art in/for/with the urban landscape can be read as a tool, as one of the possible means that can activate design processes.

L’obiettivo della ricerca è indagare in quali modi l’insieme di pratiche artistiche conosciute come arte pubblica possa dar vita ad una zona di co-progettazione fra l’architettura del paesaggio, la progettazione urbana e l’arte urbana. Negli ultimi anni l’arte nello spazio pubblico dalla convenzionale idea di monumento si è progressivamente allargata verso l’idea di segno che contribuisce alla rigenerazione urbana, segno identitario e soprattutto ‘spazio relazionante’, ‘processo relazionale’. La ricerca si pone quindi l’obiettivo di riflettere e interpretare i concetti che vanno verso questa direzione nella possibilità di promuovere una loro evoluzione che tenda verso la definizione dell’arte, o meglio dell’intervento artistico, non come elemento della scena urbana, ma come processo volto a promuovere un dialogo multidisciplinare. L’arte nel/per/con il paesaggio urbano può essere letta come strumento, come uno dei mezzi possibili con cui attivare processi progettuali.

Read more

Formats

PDF

Publication year: 2013

Pages: 172

e-ISBN: 978-88-6655-501-8

DOI: 10.36253/978-88-6655-501-8

Download PDF

© 2013 Author(s)
Content licence CC BY-NC-ND 3.0 IT
Metadata licence CC0 1.0

XML

Publication year: 2013

e-ISBN: 978-88-9273-484-5

DOI: 10.36253/978-88-6655-501-8

Download XML

© 2013 Author(s)
Content licence CC BY-NC-ND 3.0 IT
Metadata licence CC0 1.0