Tre amici tra la Sardegna e Ferrara

Export citation

Selected format

Usage statistics policy

  • 63Full-text Downloads

Cita come:
Dessì, G.; Pinna, M.; Edited by: Chimirri, C.; 2013; Tre amici tra la Sardegna e Ferrara. Firenze, Firenze University Press.


Distributori


Indici e aggregatori bibliometrici

Tre amici tra la Sardegna e Ferrara

Le lettere di Mario Pinna a Giuseppe Dessí e Claudio Varese

Giuseppe Dessì

Mario Pinna
University of Pisa, Italy

+ More about the authors
DOI: 10.36253/978-88-6655-478-3 Series: Moderna/Comparata ISSN 2704-5641 (print) - ISSN 2704-565X (online)

FUP Scientific Cloud for Books

© 2013 Author(s)
Published by Firenze University Press

Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

Una Sardegna riservata e lontana anima i testi di questo doppio carteggio, tra paesaggi arcaici e mitologie personali e letterarie nelle quali si inserisce ogni tanto la Ferrara degli anni giovanili degli autori, ricca di vita, di riviste («Primato» di Bottai, il «Corriere Padano» con la presenza di Bassani…), incontri serali nelle osterie o nelle camere in affitto, passeggiate lungo i Rampari, e l’uso di scherzosi soprannomi che sarebbe continuato oltre la giovinezza. Un mondo fatto di cose concrete, animato e vivificato da forti curiosità e passioni intellettuali, emerge dalle lettere, accuratamente trascritte e annotate da Costanza Chimirri, che ricostruiscono la vita e la storia di Giuseppe Dessí, Mario Pinna, Claudio Varese. La corrispondenza si apre con gli anni trascorsi a Ferrara – dopo Pisa momento cruciale per la loro formazione – e consente di ricostruire atmosfere ed ambienti, letture e lavoro, offrendo dall’interno un significativo spaccato dell’Italia del Novecento. Mai slegati tra loro, bensì uniti dal continuo richiamo alla triplice amicizia nel nome di Giuseppe Dessí, che è sempre presente, anche in assenza, nei discorsi degli altri, i carteggi hanno consentito anche di riportare alle luce testi inediti del più appartato del gruppo (Mario Pinna, accanito lettore di classici, ispanista, autore di poesie in dialetto logudorese e di brevi racconti ambientati in Sardegna), di rafforzare il ruolo da sempre ricoperto dal più ‘antico’ – per tutti maître-camarade – Claudio Varese; e di confermare ancora una volta quanto l’universo creativo di Dessí, profondamente segnato dalla componente biografica, abbia continuato a svilupparsi e alimentarsi sotto lo sguardo sapiente e affettuoso di amici fraterni, in uno scambio capace di dare vita a un vero e proprio immaginario collettivo.

Read more

Formats

Print

Publication year: 2013

Price: 18,90 €

Pages: 426

ISSN print: 2704-5641

ISBN: 978-88-6655-477-6

Add to chart

5% Discount (or more using a coupon)

PDF

Publication year: 2013

Pages: 426

ISSN online: 2704-565X

e-ISBN: 978-88-6655-478-3

DOI: 10.36253/978-88-6655-478-3

Download PDF

© 2013 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

Epub

Publication year: 2013

ISSN online: 2704-565X

e-ISBN: 978-88-6655-479-0

DOI: 10.36253/978-88-6655-478-3

Download EPUB

© 2013 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0

XML

Publication year: 2013

ISSN online: 2704-565X

e-ISBN: 978-88-5518-911-8

DOI: 10.36253/978-88-6655-478-3

Download XML

© 2013 Author(s)
Content licence CC BY 4.0
Metadata licence CC0 1.0