Tu sei qui:HomeCollaneStudi e saggiVincenzo Consolo: gli anni de «l’Unità» (1992-2012), ovvero la poetica della colpa-espiazione

Vincenzo Consolo: gli anni de «l’Unità» (1992-2012), ovvero la poetica della colpa-espiazione

Joseph Francese
Michigan State University

Informazioni su Autori e Curatori


Licenza d'uso
CC BY NC ND 4.0

Vincenzo Consolo: gli anni de «l’Unità» (1992-2012), ovvero la poetica della colpa-espiazione analizza l’assidua collaborazione di Vincenzo Consolo (1933-2012) con il quotidiano «l’Unità», una collaborazione che, iniziata nei primi anni Novanta e durata fino alla morte, rivela una forma di protagonismo politico a cui lo scrittore si era in precedenza sottratto. In questo stesso arco di tempo, Consolo si trasforma nei suoi scritti letterari da «contastorie consolatorio» a narratore benjaminiano, e offre alle giovani generazioni un modello di vita progressista basato sulle proprie esperienze giovanili. Tale sviluppo artistico necessita a sua volta di una trasformazione del punto di vista narrativo e spiega l’adozione del pronome di prima persona, quell’«impudico io», come lui stesso lo definisce. Questa forma di sperimentalismo letterario, che si differenzia dal lavoro svolto nei decenni precedenti, permette allo scrittore di espiare la colpa di non avere, negli anni Settanta ed Ottanta, fatto di più per ovviare al degrado sociale, ambientale e politico che aveva visto dilagare.

Leggi tutto

Supporti disponibili

Anno di edizione: 2015

Prezzo: 19,90 €

Pagine: 270

ISSN print: 2704-6478

ISBN: 978-88-6655-752-4

Aggiungi al carrello

Sconto del 10% (o superiori con un codice promozionale) per acquisti dal sito

Anno di edizione: 2015

Prezzo: 12,90 €

Pagine: 270

ISSN online: 2704-5919

e-ISBN: 978-88-6655-753-1

Aggiungi al carrello

Acquista il pdf completo o il singolo capitolo su Torrossa - Casalini digital division

Anno di edizione: 2015

Prezzo: 12,90 €

ISSN online: 2704-5919

e-ISBN: 978-88-6655-754-8

Aggiungi al carrello

Acquista l’ePub su StreetLib Store