Tu sei qui: Home NewsIl libro della settimana: Lo Iuav ai Tolentini: Carlo Scarpa e gli altri

Il libro della settimana: Lo Iuav ai Tolentini: Carlo Scarpa e gli altri

di Alessandro Brodini

Nel 1926 viene istituita la Scuola superiore di architettura di Venezia, successivamente denominata Iuav.

La sede originaria, palazzo Giustinian a San Trovaso, si rivela presto inadeguata ed è necessario trovare un nuovo edificio che accolga un numero sempre crescente di studenti. Dopo diverse ipotesi, la scelta definitiva cade sull’antico complesso monastico di San Nicolò da Tolentino, noto come “i Tolentini”.

Questo studio indaga la storia degli interventi che hanno trasformato, dai primi anni Sessanta, l’ex monastero teatino in sede universitaria, mettendo in luce l’apporto sinora scarsamente considerato di Carlo Scarpa, una delle figure più rilevanti della Scuola, ma anche degli altri progettisti che hanno contribuito a delineare l’aspetto dell’edificio simbolo dello Iuav.

Il libro si articola in due parti: la prima racconta i fatti, i protagonisti, i progetti, le opere e la gestione del cantiere, anche con l’ausilio di un ricco repertorio iconografico; la seconda è una raccolta di documenti, in gran parte inediti, la cui lettura restituisce con la forza delle fonti di prima mano le voci e il clima entro cui questa lunga storia si è dipanata.

Buona lettura: https://fupress.com/catalogo/lo-iuav-ai-tolentini-carlo-scarpa-e-gli-altri/4340

Featured books