Tu sei qui: Home NewsCento anni dalla nascita di Ruggero Jacobbi

Cento anni dalla nascita di Ruggero Jacobbi

Il 21 febbraio 2020 ricorre il centenario della nascita dello scrittore

Ruggero Jacobbi, nacque a Venezia il 21 febbraio 1920, fu autore eclettico e poliedrico.
I suoi lavori spaziarono dalla narrativa, al teatro passando attraverso la saggistica, la critica letteraria e la poesia.

Intellettuale di spicco del Novecento visse per un lungo periodo in Brasile dove fu conosciuto come poeta, regista, docente, critico, direttore artistico di stazioni televisive, direttore e insegnante della prima scuola brasiliana di arte drammatica.

Fu amico di Andrea Camilleri che rievocando i lunghi spostamenti in treno o in nave con Jacobbi, durante i quali avevano l’abitudine di scrivere versi anziché parlare, ricorda che, in uno di quei viaggi, stesero insieme la traccia «di un grande romanzo d’avventure di terra e di mare il cui protagonista era un esploratore daltonico, o qualcosa di simile, che non riusciva a distinguere, sulle carte geografiche, l’azzurro dei mari e dei laghi dal giallo dei deserti».

La Firenze University Press ha pubblicato diversi libri dedicati a Ruggero Jacobbi che saranno al centro della puntata di Wikiradio, la trasmissione di Radio 3 Rai, in onda alle ore 14 del prossimo 21 febbraio. (podcast della puntata)

Tutti i volumi sono disponibili online in formato open access .

Featured books