Tu sei qui: Home NewsFranco Angotti a Stoccolma per il bicentenerio di Meucci

Franco Angotti a Stoccolma per il bicentenerio di Meucci

Si chiudono domani 4 dicembre le celebrazioni per il bicentenario della nascita di Antonio Meucci, organizzate dal Comitato nazionale e promosso dalla Facoltà di Ingegneria di Firenze.

Si concludono domani a Stoccolma le celebrazioni per il bicentenario della nascita dell'inventore del telefono Antonio Meucci con un convegno dal titolo: "A wireless world. The italian contribution to telecommunications", nel quale si associano i due grandi nomi di Meucci e Marconi. Parteciperà al convegno anche Il presidente del Comitato per le celebrazioni meucciane Franco Angotti che porterà un saluto introduttivo.

In occasione della manifestazione è stata realizzata anche un'esposizione su Marconi e sulla storia della comunicazione, organizzata dall'Ambasciata d'Italia a Stoccolma, dal Museo Nazionale delle Scienze e della Tecnica (Tekniska Museet) di Stoccolma e dal Comitato per le celebrazioni del Nobel a Marconi, in collaborazione con il Comitato nazionale italiano per il bicentenario della nascita di Antonio Meucci e con il supporto dell'Accademia Reale Svedese della Scienze.

Featured books