Tu sei qui: Home News"La vita prima della fine" e il testamento biologico

"La vita prima della fine" e il testamento biologico

Il caso Englaro ha riacceso i riflettori sul dibattito relativo alla normativa sul testamento biologico: "La vita prima della fine" affronta il delicato tema della condizione clinica dello stato vegetativo permanente..

La dolorosa vicenda di Eluana Englaro, e prima quella di Karen Quinlan, Anthony Bland, Terry Schiavo, Piergiorgio Welby, ha riportato l'attenzione sulla controversa problematica inerente al testamento biologico, problematica che riguarda sì gli aspetti giuridici, ma prima di tutto solleva la coscienza e impone una seria riflessione sulla "fine della vita".

La vita prima della fine intende offrire un contributo, attraverso vari saggi di studiosi di filosofia, religione, diritto, per aiutare a capire quali possano essere gli strumenti più idonei per tutelare al meglio i diritti e la dignità umana.

Notizie collegate:

Asca:
Eluana: al Senato discussione "aperta" su DDL testamento

Ansa.it
Il resoconto del forum

Featured books