Tu sei qui: Home EventiPresentazione dei volumi "Matematica. Passione e conoscenza". Omaggio a Paolo De Bartolomeis

Presentazione dei volumi "Matematica. Passione e conoscenza". Omaggio a Paolo De Bartolomeis

L’Ateneo ha ricordato a due anni dalla sua scomparsa Paolo de Bartolomeis, ordinario di Geometria del Dipartimento di Matematica e informatica “Ulisse Dini”(Dimai), con una cerimonia giovedì 29 novembre nella Sala Tricerri del Dipartimento di Matematica e Informatica "Ulisse Dini" (Viale Morgagni 67/a – ore 10.00).

Durante l'evento sono stati presentati i due volumi degli scritti del docente fiorentino “Matematica. Passione e conoscenza”, edito dalla Firenze University Press e curato da Fiammetta Battaglia, Antonella Nannicci e Adriano Tomassini.

Il rettore Luigi Dei e il direttore del Dimai Giorgio Ottaviani hanno portato un saluto in apertura della cerimonia. Sono seguiti gli interventi di Niccolò Bonechi dell’Ateneo fiorentino dal titolo “Geometria nelle opere di Jackson Pollock” e di Roberto Paoletti dell’Università di Milano-Bicocca dal titolo "Asintotiche equivarianti per nuclei di Szegö algebro-geometrici".

L'evento si è conclusa concluderà con la presentazione della vincitrice Nicoletta Tardini, laureata Unifi, del terzo assegno di ricerca in memoria di Paolo de Bartolomeis finanziato dalla sua famiglia.

Nato a Firenze nel 1952, de Bartolomeis ha studiato alla Scuola Normale Superiore di Pisa e ha iniziato la carriera accademica all’Università della Calabria. Nel 1978 ha assunto l’insegnamento di Analisi matematica I presso la Facoltà di Ingegneria a Firenze dove, nel 1980, è divenuto professore ordinario di Geometria : ha insegnato anche a Scienze matematiche, fisiche e naturali e al Dottorato in Matematica. Dal 1986 al 1989 ha ricoperto la carica di direttore dell’Istituto di Matematica applicata della Facoltà di Ingegneria. La sua carriera scientifica, ricca di collaborazioni internazionali, è stata dedicata in particolare alla Geometria differenziale reale e complessa.

Featured books